Le piccole pie del principe Vladimir ( e un givaway!)

Annunciazion Annunciazion, Habemus i vincitori del givaway Kusmi! (i nomi sono elencati in fondo al post ;-)
————————————-

Qualche tempo fa, a Parigi, ho avuto modo di visitare il piccolo mondo dei tè Kusmi sui Champs Elysés, e in quella occasione, mentre il mio sguardo si perdeva fra le tonde scatolette colorate (le stesse che un tempo compravo da Castroni, solo qui ce n’erano molto di più :-), mi venne proposto di realizzare una ricetta con il tè di mia predilezione. Pensare una ricetta come-mi-pare-amme che includa una di queste essenze un po’ mitiche un po’ preziose dall’etichetta vintage che sa di vecchia Russia? Un invito a nozze! :-)
Ho scelto senza troppe esitazioni (confesso che ero tentata anche di sperimentare il BB detox che a quanto pare è molto popolare e che viene usato, nel ristorante Kusmi, in una intrigantissima panna cotta servita con un coulis di pompelmo,…) il a me da tempo ben noto Prince Vladimir, un deciso tè nero con sentori di buccia di bergamotto, limone e pompelmo, dolcemente sottolineato da vaniglia e una idea di, credo, cannella. Una specie di earl grey al cubo :-) E dato che mi piace cucinare per associazioni di sapori ai quali sono affezionata, ho scelto di abbinare a questo già ricco bouquet di sapori la dolcezze delle pere d’autunno e il lato burroso e flaky di un’americanissimo (e delizioso) impasto da pie. Avrei fatto delle hand pie (delle mini tortine americane) ripiene di pere profumate al Prince Vladimir. Vi dico solo questo: l’intera sfornata è scomparsa in pochi giorni, e ora mi trovo pure a doverli rifare per la mia treenne che me ne ha letteralmente ordinato una wagonata per lei e tutti quanti gli amichetti della sua classe, lol… :-)

Per la parte ‘aromatizzare la frutta’, e siccome non volevo stracuocere le pere del ripieno (per esempio sciroppandole col tè), mi sono ispirata a un’idea di Dorie Greenspan, letta tempo fa in un luogo che non sono più riuscita a ritrovare: Dorie aveva pensato di profumare una tarte Tatin facendo cuocere le mele in un burro profumato al tè. Non ricordo di preciso come procedesse, io ho semplicemente fatto infusare il tè nel burro mantenuto tipiedo per una ventina di minuti, poi ho filtrato tutto e ho condito le pere crude con il burro profumato. Per la parte ‘impasto’ invece, ho deciso di tradire per una volta il mio amatissimo nonché mitico all butter pie crust di Bubby’s, e ho provato un impasto trovato da Just a taste e che mi stava intrigando già da tempo. L’autrice lo definisce come una specie di pasta sfoglia, cosa che non è, in compenso è flaky e sbriccioloso a volontà (difficile di spiegare il concetto di flakiness, è un impasto che si sbriciola a scaglie, solitamente estremamente burroso, ed è quello che ci vuole per le pie di frutta in generale – a iniziare da quella di nonna papera :-)

Piccole pies ripiene di pere profumato al Prince Vladimir

Per la pasta
farina 00 240g
burro 220g
panna acida (o yogurt greco) 120g
lievito per dolci mezzo cucchiaino
sale mezzo cucchiaino

Per il ripieno
pere (tipo decana, mature ma non troppo) 2
burro 100g
Té Kusmi Prince Vladimir 4 cucchiai
zucchero di canna 2 cucchiai

In un tegamino, far sciogliere il burro a fuoco lento, aggiungere il tè e lasciar in infuso su fuoco bassissimo per circa 20 minuti. Dopo questo tempo, filtrare il burro. Sbucciare le pere e tagliarle a dadini medi, condire con il burro e lo zucchero di canna e tenere da parte.

Preparare l’impasto: Mescolare la farina con il lievito e il sale. Con le punte delle dita, incorporare il burro freddo e tagliato a dadini, fino a ottenere una consistenza di sabbia umida. Aggiungere la panna acida (o lo yogurt greco), mescolare e rovesciare l’impasto su un piano di lavoro spolverato con un po’ di farina. Impastare aggiungendo qb di farina (ci vorranno circa 4 cucchiai), poco per volta, fino a ottenere un’impasto morbido ma non più colloso. Stendere l’impasto in un rettangolo di 20x25cm, piegarlo in 3 a portafoglio, girarlo di 45 gradi, stendere di nuovo a 20x25cm, e piegare in tre a portafoglio di nuovo (riporto il procedimento della ricetta originale ma sinceramente, visto che qui non si sta sfogliando un bel niente penso seriamente che questo passaggio non serva proprio a nulla, comunque, per scaramanzia… :-)Avvolgere di pellicola e conservare al fresco per 30 minuti. Stendere infine l’impasto in un quadrato di 35x35cm e ritagliarci dei dischi di 7,5cm diametro. Otterrete all’incirca una 30ina di dischetti. Farcire la metà dei dischi con un cucchiaio di pere condite, e chiudete con l’altra metà dei dischi. Premere i bordi con i rebbi di una forchetta, praticare qualche incisione in superficie e spennellare con un po’ di tuorlo sbattuto insieme a un cucchiaio di acqua. Infornare a 210°C per circa 15 minuti o fino a quando le piccole pie saranno dorate.

Givaway!

Queste crostate sono ovviamente perfette per il tè pomeridiano (nonché per la merenda dei bambini, come l’han ben capito a casa mia): non vi resta quindi che cucinarle, e al tè da accompagnarci ci pensa Kusmi.
Ho il piacere di poter regalare a tre di voi un assortimento di tè Kusmi Russian Blends che vi arriverà insieme a questa loro coloratissima Shopping bag :-). Per vincere questa pausa profumata basta rispondere, nei commenti a questo post e entro domenica 19 ottobre mezzanotte, a questa semplice domanda: Qual è il tuo tè preferito, e perché? :-) Verranno estratti 3 commenti il giorno seguente! Bonne chance!! :-)

————————————————————–
(rullo di tamburi….)
ecco a voi i R I S U L T A T I !!! :-)

Vincono un assortimento di tè Kusmi Russian Blends e una Shopping bag Kusmi :-) le tre seguenti lettrici:

Michela Fontana
Silvia Montani
Anna Mariani

(ora vi contatto :-)

Alle vincitrici e a tutti gli altri: Grazie per aver partecipato e al prossimo givaway! (intanto: andate a cucinarvi qualcosa!! ;-)

88
  • la_Lory

    Il mio era “I pattini d’argento” e me lo regalò mia mamma! Ricordo benissimo quel profumo, ma non avevo ancora mai trovato una sua corrispondenza al di fuori di quelle pagine! Grazie di avermela fatta scoprire!!!

  • Nadia

    Il mio era “La bella addormentata nel bosco” e quel profumo era paradisiaco!..grazie per il link, proverò sicuramente il tuo tè :))

  • Claudia

    Chi ha vinto?! Chi ha vinto?!!

  • Anna Mariani

    Ciao Nadia! Il titolo del mio libro mi pare fosse “La piccola principessa” o qualcosa di simile, edito da Mursia (parlo degli anni ’80), non ricordo però l’autore! Della stessa collana profumata c’erano molti altri titoli come ad esempio Alice nel paese delle meraviglie o Piccole donne… io li adoravo!!!
    Il tè all’Osmanthus l’avevo comprato qui https://www.teaway.it/?p=detail&t=page=4 ed è ottimo, ne hanno diversi tipi!
    :-)

  • Nadia

    Ciao!anche io adoravo un libro di fiabe dallo stesso profumo!
    Che libro era il tuo?
    E sopratutto dove trovi il tè all’ Osmanthus?
    grazie :)

  • Veronica De Simone

    Amo Parigi e adoro il tè. Non c’è pausa pomeridiana che non sia accompagnata da questa confortante bevanda. D’estate freddo e d’inverno caldo; non posso farne a meno! Ne ho provati davvero tanti e mi piace sperimentare sempre nuovi gusti. Il mio preferito è un tè alla pesca e frutto della passione della Twinings. Banale?
    Ha un sapore dolce ma non troppo, ma la cosa che mi ha fatto innamorare e per la quale ad oggi è il mio tè preferito, è il posto dove l’ho assaggiato per la prima volta. Era inverno, mi trovavo a Ravenna per fare una lezione sulla mia tesi da poco conclusa brillantemente. Alloggiavo in un hotel tipico, atmosfera calda e accogliente e il proprietario dell’albergo aveva appena sfornato dei muffin fatti da lui. Al dolce abbinai questo tè, scelto per caso, senza rifletterci troppo. Rimani estasiata ed era perfetto per quel dolcetto. Insomma la mattinata era iniziata alla grande.
    La cosa più assurda è che ho provato a berlo a casa, ma ahimè la magia sembra svanita. Per quanto rimanga buonissimo, credo sia stata anche l’atmosfera e il mio stato d’animo ad aver reso il tutto speciale.
    Questa bevanda, almeno per me, è speciale. Va degustata piano per apprezzarne il sapore, senza fretta, senza stress e con le persone amiche. In questo momento, spero proprio di ritrovare un tè, che riesca a farmi innamorare come quello di Ravenna e chissà a fare la magia in questo periodo buio.

    Incrocio le dita e un bacio a te Sigrid! Ti adoro :-*

  • tartamour

    Meravigliose! E per il té vengo matta. Detto questo, per il who’s next nella mia piccola cucina, so già cosa fare.

  • ma noi siamo pazze per i té Kusmi, qui bisogna provare assolutamente a replicare la ricetta, mi sa che non sarà facile!

  • Carla

    Adoro il té e le tisane! Io e mia figlia siamo attirate anche dalle confezioni oltre che dal sapore. Il nostro preferito per la colazione è “English Breakfast” un té nero bio di English Tea Shop, molto buono anche il té bianco.

  • Valentina

    Un grigio pomeriggio invernale a Parigi nell’atmosfera coloniale del salon de thé di Mariage Frères, ho scoperto Marco Polo: gli aromi di vaniglia e caramello si sposano con fiori e frutti cinesi e tibetani in un tè nero che mi trasporta lontano dal freddo novembrino.

  • Amalia Sacchi

    Direi che il mio té preferito è il té verde al gelsomino. Anche il Prince Vladimir di Kusmi Tea mi piace un sacco, soprattutto perchè mi ricorda chi me lo ha fatto scoprire, la mia carissima amica Jackie.
    P.S. Queste pies hanno un aspetto delizioso! Brava cavoletto! :)

  • Carlotta

    Del tè a me piace tutto! Mi piace sceglierlo a partire dal colore delle
    foglie, poi sentirne il profumo una volta spacchettato fino a gustarlo,
    caldo, profumato e familiare. Il tè per me è un piccolo lusso che sa di
    casa.
    In estate mi piace bere del tè verde zuccherosissimo con le
    foglie di menta, anche se quello che faccio io non sarà buono mai come
    quello che ho provato in Marocco :P
    In inverno invece, anche se mi
    piace variare, spesso e volentieri torno al mio amato Earl Grey. Il
    profumo del bergamotto gli dà un tocco particolare.

  • Simoingiro

    Il tè è la mia bevanda feticcio da quando sono ragazzina, era il rito pomeridiano da condividere col nonno! Sono diventata una assaggiatrice compulsiva di ogni tipo, ma il mio preferito, complice il mio amore sviscerato per Londra, è il “semplice” English Breakfast, fortissimo nerissimo e profumatissimo, rigorosamente con zucchero e latte!!!

  • roberta

    Il mio tè preferito è l’orange pekoa. Quando mia sorella torna da Londra dove vive me lo faccio comprare da Fortnum &Mason altrimenti mi accontento del twinings!Mi piace molto mangiare cose salate con il tè e trovo che l’orange si sposi molto bene con tramezzini muffin e altre delizie salate.grazie i questa opportunità .Ciao!
    Roberta

  • Fulvia Favre

    Earl Grey nel quotidiano -è il profumo dell’infanzia – , chai per coccolarmi in inverno, tè alla menta marocchino in estate

  • Maurizia

    Mi piace il the equo e solidale della Coop….è buono e profumato …. però il Kusmi tea lo assaggerei molto volentieri!!!!!!!! Chissa! ;)

  • Cantor79

    Un banalissimo Twining: Jasmin Green Tea, da quando non trovo piu` e non posso piu` bere il Prince of Wales… :)

  • Ikumi

    In genere prediligo l’Oolong, perché ha meno caffeina, gusto gradevole ed un benefico effetto depurativo sul fegato.

  • norma bonazzi

    il mio tè preferito in questo momento? Solo e soltanto Earl Grey

  • laura

    Il mio tè preferito è Anastasia di Kusmi, è stato il primo che ho provato e mi è entrato subito nel cuore! Anastasia è anche il mio nome di donna preferito, sarà un caso? Non vedo l’ora di provare la new entry tzarevna, che in russo significa zarina.. un abbraccio, Laura

  • Guest

    il

  • Laura

    Io a-d-o-r-o il bouquet de fleurs n.108 di kusmi..è così delicato ma trovo che allo stesso tempo abbia un profumo incredibilmente evocativo. In alternativa, una piacevole recente scoperta è un tè verde sencha oolong alla vaniglia e ribes. Incrocio le dita! :)

  • Carlotta

    Ho gli occhi a cuoricino, ADORO il tè… in questo momento il mio preferito è il tè nero alla vaniglia. Un abbraccio

  • Elvira

    Mmm…questo premio fa gola!
    E’ come essere davanti una scatola di cioccolatini, un vassoio di biscotti appena sfornati, il bancone della gelateria ed è come chiedermi la mia canzone/libro/film preferito…e poi c’è il tè preferito. Ok, ci sono! Eccolo: il Kukicha*, il più semplice fra i tè e si abbina con tutto

    *Kukicha = foglie di tè Sencha arricchite di ramoscelli

  • Anna Mariani

    Tè ai fiori di Osmanthus…. poco conosciuto qui da noi, ha un profumo inebriante, caldo, con sentori di pesca… Mi ricorda tantissimo un libro di fiabe che leggevo da bambina, aveva le pagine profumate ed io, prima di perdermi nella lettura, vi affondavo letteralmente il nasino! Ci ho impiegato tanti anni per ritrovare quella fragranza… e ora, quando bevo una tazza di questo tè, mi avvolge la stessa calda e coccolosa sensazione! :-)

  • Fabiana Velo

    Agrumance Tea della Twinings…….perfetto da sorseggiare durante le gite invernali in montagna..

  • Alessandra Bucci

    Amo bere il tè.
    Il tè mi accompagna da quando ho deciso a 18 anni di andare ad abitare sola e mantenermi.
    Il tè è stato il mio compagno, nella solitudine dei momenti tutti nuovi,momenti da scoprire sia felici che tristi. non dimenticherò quei momenti,avere la mia tazza tra le mani mi permetteva di fermarmi e pensare e capire come procedere, un rito necessario.
    Ricordo di aver fatto una vacanza con lo zaino in spalla in Spagna e di essermi portata con me il mio tè in foglie con colino …. e di essermi dimenticata le pinze per il bucato :)

    Sono passati tanti anni da allora tanti tipi di tè sono presenti sulla mensola della mia cucina in scatole di latta colorate…per me é un piacere bere il tè non saprei dire qual’è il mio preferito …se penso ora bevo molto tè verde aromatizzato alla rosa ( Kusmi Rose Green Tea) mentre mi dedico allo studio.

    L’esperienza ti rende più serena ma ogni volta che la vita mi chiede di fermarmi a pensare io ho il mio rito necessario e accompagno i miei pensieri tenendo in mano una calda tazza di tè e tutto prende forma.

    Grazie Sigrid mi hai dato lo spunto per ricordare un pò…<3

  • Flavia Cardone

    tè nero nella miscela de Il piccolo principe…pinoli, uvetta e mandorle…sa di torta e di casa, a calorie zero, perfetto <3

  • Lidia Perla

    Adoro le miscele di té nero e té verde aromatizzate che trovo in una nota catena di negozi qui in Germania: la particolarità è che per ogni città tedesca in cui questi negozi sono presenti viene creato un té ad hoc… Ok, una trovata commerciale ma che ci posso fare se mi piace?! Al momento sto bevento l’Elbflorenz-Tee (=il té della Firenze sull’Elba)… Ti lascio indovinare in che città sono stata da poco!

  • Sara Calcaterra

    Sono un’appassionata di tè in tutte le sue forme e manifestazioni. In questa strana stagione a metà fra un’estate che non c’è stata e un autunno che tarda a giungere, il mio preferito è ancora il giapponese Sencha Ichiban Uji 2014, primo raccolto primaverile, aghi finissimi e verde scuro, profumato d’erba ma anche di mare… umami!!

  • Io adoro il tea earl grey da accompagnare ad una fetta di torta di mele, senza zucchero e con una fettina di limone biologico: aromatico e delicato

  • Carmela

    Amo il quatre fruites rouges… anche in pieno inverno il suo profumo avvolgente e speziato mi ricorda l’estate….

  • Cristina Pilleddu

    Tè al Caramello <3 rigorosamente senza zucchero: una dolce pausa pomeridiana durante la stagione autunnale e invernale.

  • Stefuffi

    Il the alla menta! Aspetto due gemellini e questo the è l’unica cosa che io riesca a bere!! Credo non gli piaccia altro!

  • Rosalia Ragusa

    Earl Grey: il primo e la scoperta del vero tè, il profumo dei pomeriggi di studio e dei progetti da realizzare

  • Www.Modeinitaly.Net

    Vaniglia e cannella: è il tè che ha il sapore della mia nonna!

  • Elèna

    Té al caramello e vaniglia, una vera coccola…

  • daniela

    The verde bio al gelsomino! Un ricordo dei pomeriggi di studio durante l’università…

  • feo

    Il Tè di zenzero fresco, sempre e comunque!

  • Simonetta Riccitelli

    Il mio preferito e senza dubbio il Genmaicha te verde giapponese con riso tostato. Un sapore unico!

  • Natascia Naty Modonesi

    Che bello un giveaway del Cavoletto, ci proviamo!!! Il mio tè preferito… Assolutamente Kusmi Rose Green Tea!!!

  • Francesca La Iena Argnani

    un givaway della sigrid? e come perderselo!!!!! il mio preferito è te nero nudo e crudo, semplice, sfuso, al quale aggiungo poi io cannella, chiodi di garofano, semi di coriandolo e pezzettini di zenzero: io lo chiamo tè brulè :) in bocca al lupo a me e mille complimenti a te, ti seguo sempre e non commento mai, come d’abitudine! un bacio

  • Michela

    Sicuramente il lapsang souchong, il suo profumo di legno affumicato mi fa venire subito in mente i pomeriggi autunnali passati davanti al fuoco con un libro… insomma, è un vero e proprio “comfort drink” per me, e poi è delizioso con un cake speziato!

  • Sonia Gerbino

    Bergamotto! Ciao :-D

  • Giulia R M Bellentani

    Gyokuro. Senza alcun dubbio, per il suo sentore di verde cosi’ intenso. Ad ogni momento.
    Ma da abbinare a un dolce, allora vado sul nero: un buon yunnan nella sua micro teiera di terracotta, a lui riservata.
    Tra i tè Kusmi: in casa non mancano Prince Wladimir e Anastasia, per le colazioni invernali. E Tratkir, se si tratta di un brunch domenicale con tanto di burro salato e salmone affumicato.

  • Orestina

    il mio tè preferito è “limone e zenzero” di tè e teiere in via dei banchi nuovi: buonissimo freddo d’estate e meraviglioso d’inverno per il tea time con le torte di mele; misà che lo provo con queste piccole pie

  • Alessia Bulat

    Sorseggiando la mia tazza di Russian Caravan già il mio tappeto IKEA si libra nell’aria….con i suoi sentori leggermente affumicati (Lapsang Souchong) e speziati vengo trasportato per aride steppe e montagne impervie fino a giungere là dove scorgo i minareti di Samarcanda

  • Valentina Cutrona

    Amo i Thè neri…Anastasia di Kusmi Tea, un Earl Grey
    con bergamotto, limone, limone verde e fiori d’arancio e sempre di Kusmi Tea Spicy Chocolate…ottimi!
    Complimenti per il tuo blog,le tue foto e la tua semplicità ❤️

  • anna cipriani

    Gute laune della Sonnentor! Perche’ i profumi che sprigiona mi mettono in pace col mondo!

  • Giulia

    Il mio tè preferito è senza dubbio il tè verde aromatizzato alla vaniglia e gelsomino…dolce e sensuale, avvolgente e perfetto per rimettersi in sesto col modo (o per distaccarsene completamente)!

  • Marta_72

    Il mio Thè preferito è il Kusmi Tea Almond … perché adoro il Thè verde e con un profumo di mandorla è delizioso!

  • fairylizzie

    Il mio té preferito è il té chai che compro da Il Giardino del té in via del Boschetto a Roma! Mi piace perché, con un goccio di latte, sa essere allo stesso tempo dolce, ma speziato, deciso, ma frizzante. Mi fa sentire forte e mi mette il buon umore.

  • artu9512

    Per ora il mio tè preferito viene da Mariage, è un tè nero fruttato e vanigliato, che si chiama Thé de Lune, e che mi ha regalato mio figlio. ;-)

  • paola r

    Per me English breakfast…..mi ricorda dolci pomeriggi inglesi e fredde giornate d’inverno!!

  • Stefania Richichi

    Il mio tè preferito è il tè nero English breakfast della Twinings. Il motivo è semplice: è la mia prima coccola dell’autunno; quando l’estate lascia la sua presa, mi ritrovo come in trance a preparare il mio tè caldo, nelle mie tazze molto ottocentesche. Me ne sorprendo tutte le volte, è come se il mio corpo ne avesse bisogno, è il ricominciare di un ciclo.

  • seya

    Ho proprio una confezione di Prince Vladimir che mi hanno regalato, questa ricetta sembra fatta apposta per me. Il mio tè preferito è il Russian Caravan della Whittard, peccato sia difficile da trovare in Italia.

  • Barbara Capex

    Addicted al Kusmi BB Detox, in questo autunno ho deciso di provare dietro consiglio della commessa l’Imperial Label: un pizzico di cannella e il grigio di Milano si riscalda come per magia! Consigliatissimo!

  • Chiara Di Stasio

    The al tiglio, scoperto grazie ad un film ambientato in Anatolia, nel quale i personaggi ne fanno gran uso. Il giorno dopo, fortunatamente/casualmente entrai in un negozietto turco per un regalo e lo trovai.. sensazione magnifica nel provarlo e apprezzarlo!

  • Giuliana Barretta

    Il tè preferito? Quello con la giusta compagnia! :)

  • pastamatta

    ardua scelta… scegliendo scegliendo…. mumble mumble…
    cadrò su uno speziato rooibos… mi ricorda avvolgente calore africano con una nota di piccantezza zenzerosa e acidula del limone :)

    BIO Rooibos Limone & Zenzero di azienda teaandcoffeehouse di Ravenna
    da poco conosciuto grazie ad una fiera Orticolario vicino a como, yummy!!
    buone merende!!

  • Federica Catonini

    Il mio preferito è il tea marocchino alla menta, forte e allo stesso tempo aromatico e fresco. Mi ricorda i colori e i profumi del Marocco e amo prepararlo anche a casa con la menta della mia piantina ed un tea nero in foglia che compro sfuso a Torino. Abbinato con un pasticcino arabo alle mandorle è una meraviglia!
    Grazie per l’opportunità, i tea kusmi sono davvero speciali. Buona fortuna a tutti! :)

  • Maria I.

    Il mio preferito è il twinings black tea, ma ammetto di non aver mai sperimentato più di tanto!☺️

  • Quelle bonne idée. Justement j’ai du Prince Vlad au bureau… Tu devrais vraiment essayerde faire des trucs avec du BBDetoxl; il est super. Ou un truc dynamisant avec du BOOST..

  • valentina

    Che meraviglia!il mio tea preferito? Il chai turco, ricordo del viaggio piu’ bello fino ad ora..

  • Valeria Biacioni

    Ti pregooooooo!! Non l’ho mai assaggiato!!

  • Amlife

    Adoro l’ Oolong black leaf tea della Wittard… e adoro anche te! :-*

  • francescabianca

    Il mio preferito è il the nero turco perché mi trasporta istantaneamente a Istanbul!!!
    francescabianca (www.francescabianca.wordpress.com)

  • Ilaria

    Il mio tè preferito è il Twinings “Lemon scented tea” perché profuma di ricordi…
    Lo preparava la mattina la mamma per colazione o lo bevevo nei pomeriggi di studio con le amiche… Il profumo di limone lo rende molto fresco.
    Ora lo bevo spesso con l’aggiunta di un po’ di latte: buonissimo! :-)

  • Nadia

    Ciao Sigrid,è sempre bello seguirti :) il mio te preferito è LU YU una miscela di tè bianco e oolong, un edizione natalizia della “via del te” che profuma di primavera!

  • Sara Stefanelli

    Anche io sono stata nella bottega Kusmi sugli Champs Elysés da pochissimo!
    Era in occasione del mio compleanno e ho deciso di autoregalarmi il Saint Petersbourg, aromatico e delicato…delizioso! Decisamente il preferito dell’anno :)

  • Cristina

    Darjeling ed Earl grey restano i miei preferiti. Sarei curiosissima di provare questo principe vladimir!!

    http://conigliogiallo.blogspot.it/

  • maia

    Earl grey, il profumo della mia colazione!

  • p

    il migliore l’ho bevuto in Polonia, là si chiama herbata,
    foglie di the in acqua bollente..
    un ricordo speciale,
    forse perchè faceva veramente molto freddo nella campagna polacca dicembrina..

  • Jacqueline

    ….direi che il mio the preferito è il genmaicha… Perché era nei frigo di Tokyo e appena assaggiato ho capito
    che era il mio preferito… Senza discussioni… Anche se nel mio cassetto dell’ufficio ho una scorta abbondante di løv organic… Perché solo a guardarne i colori mi viene il buon umore : )!!!

  • Lara

    Ciao Sigrid! Il mio tè preferito è “Abricot en herbe” di Charmeroy. Un tè verde sencha con rosmarino e albicocca. Mi fa pensare al sole, alla natura e all’aria fresca delle mattine estive. Mi ricorda i tanti bei viaggi che ho fatto in Francia e il profumo della campagna toscana, dove vivo. Per questo mi piace! :)

  • wagashistories

    il mio tè preferito è il Tie Guanyin, l’oolong cinese per eccellenza. Adoro prepararlo con il mio set di porcellane cinesi e accompagnarlo con giuggiole fresche e frutta secca ^.^

  • Antipasti Veloci

    Il mio tè preferito rimane il tè verde semplice e pure…l’unico che mi fa sentire subito bene. E poi non rinuncio al tè nero alla cannella e mela che aromatizzo da sola…questo mi fa sentire subito il Natale :)

  • Francesca

    Il mio te preferito è il classicissimo hearly gray della twinings. Il suo profumo mi conforta, il sapore mi inebria sobriamente.
    E sono convinta che sia proprio quello che piaceva a Mary Poppins e di cui parla nella famosa canzone “le cose che piacciono a me”

    Francesca

  • Giovanna

    Adoro il tè verde aromatizzato alla mandorla e quello con zenzero e limone. Anzi, direi che sono proprio zenzero-dipendente! ;-)

  • Elena Proverbio

    Il mio te’ preferito e’ Yuzu Temple di Mariage Freres. Sono yuzu-addicted!

  • lu ci

    un tea speciale per me è black vanilla di numi. buon weekend a tutt*!!

  • Federica Miani

    La mia dolce mamy mi ha sempre propinato il n°11 di Dammann Freres Paul & Virginie, poi Nil Rouge Fruitè et Citronnè qualitè superieure Mariage Freres, ora abbiamo scoperto da un annetto circa il fantastico e dico fantastico Kusmi tea. Per ora solo due gusti ma indubbiamente li proveremo tutti.

  • Francesca

    buongiorno :) il mio preferito è il “Thé du hammam del Palais des Thés. Mi ricorda il 2005, abitavo a Parigi e nel Marais, proprio dietro casa, c’è la loro boutique. Quando ero off dal lavoro avevo istituito un rito: andare ad assaggiare un bicchierino dell’aroma che offrivano quel giorno e fare scorta dei miei preferiti, tra cui appunto il “Thé du Hammam”. un abbraccio e buon fine settimana!

  • Eli

    Il mio preferito è l’earl grey al gelsomino e mi piace berlo con una fetta di limone. Aromatico e delicato

  • Sara77a

    Premesso che adoro il tè in senso stretto (prediligo il tè verde giapponese) e in senso lato (infusi e tisane) e non mi stanco mai di provare nuovi tè (e di acquistarne ;) ahimè). Ho una zona della cucina adibita a conservare tutti i tè che ho! Il “mio rito del del tè” inizia sempre con un buon quarto d’ora dedicato alla scelta del “che tè mi faccio”? Ultimamente ho provato e mi sono innamorata del Kusmi Tea Boost: mate, tè verde e spezie. Quando mi sento giù di corda provo a riprendermi annusando e sorseggiando una tazza calda di questo tè. Gustato freddo non mi dà la stessa carica…sono gusti :)

  • lumiargo

    il mio preferito è un tè giapponese: il kuchika, fatto con rametti di tre anni della pianta di tè verde. E’ praticamente privo di teina, e lo sorseggio in qualsiasi momento della giornata.
    I macrobiotici dicono cha abbia tante qualità. A me basta che sia molto buono.

  • paola

    Un tè russo preparato che là mi preparavano nel samovar … ne ho portata a casa una bella scorta, non conosco il nome (è scritto in cirillico!) ma so che prima o poi dovrò tornare per ritrovarlo!

  • Annarella

    Il tè verde alla menta marocchino, perché è profumato, caldo e fresco al tempo stesso! E il chai nepalese, perché ho lasciato un pezzo di cuore in Nepal, e per quanto io abbia provato a rifarlo a casa, quel tè ha quel sapore solo là!

  • Alice Aymerich

    Stasera proverò a riprodurre la ricetta, anche se penso di sostituire le pere con delle mele renette!
    Il mio the Kusmi prediletto è Bouquet de fleurs n°108, sia caldo che freddo, ultimamente ho scoperto di avere una mania anche per Il Thé vert à la menthe nanah.

  • nik nak

    Generalmente i tè che bevo li compro nei negozi Atromercato, esplorandone così la vasta gamma. Non mi soffermo in particolare su uno, li assaggio tutti in ordine sparso…perchè devo dire che dopo aver passato parte della vita con prodotti da supermercato, questa scoperta mi ha svelato nuovi orizzonti olfattivi e gustativi! Ma ce n’è uno che ho da tempo e che sto centellinando (mannaggia a me mi ricordassi chi me lo ha regalato o dove cavolo l’ho comprato). E’ un tè della Dammann: thé noir parfumé goût russe. Credo siano gli oli essenziali agli agrumi che mi battono in testa dopo l’infusione, eh sì…non ce n’è per nessuno!

  • ValentinaEsse

    Il mio the preferito? Bella domanda, direi che vado a periodi… Per l’autunno, senza dubbio il roiboos acquistato in sudafrica, con il suo colore arancio-rosso intenso. Altrimenti the verde del giappone, infusi di frutta, the al bergamotto… chi più ne ha ne metta! :-)

  • Lo confesso: sono Kusmi addicted!! I miei must?! Earl Grey ( il primo, indimenticabile, comprato da Castroni) e poi ultimamente il Russian morning 24 (acquisto parigino al Monoprix :-))

  • lavinia di meo

    Lapsang Souchong….profumo di tabacco da pipa. The best!

  • Alessandro

    Il Christmas Blend di Fortnum & Mason con le fave di cacao (che purtroppo è stato sostuito con quello con le spezie per il vin brulè). L’accento di cacao era lievissimo e garantiva coccole e relax.
    Earl Grey di Ahmad all day long e Lapsang Souchong per quei momenti che richiedono estrema concentrazione (o meditazione, dipende…)

  • nicoletta rancan

    Earl grey tutta la vita! Senza nessun motivo particolare…me ne sono innamorata la prima volta che l’ho assaggiato…la delicatezza del bergamotto che ingentilisce il gusto forte e deciso del tè nero…that’s all!!

  • p

    adoro l’earl grey, leggermente aromatizzato è meno monotono del the classico ma non troppo invadente! p

  • Ciao Sigrid, che carine queste pie :) anch io qualche settimana fa ho fatto delle deliziose hand pie ma con le mele!
    Io
    vado pazza per il tè, ogni mattina prendo quello verde mettendo le
    foglie in infusione. Una miscela che amo acquistata qui in Sicilia è tè
    nero aromatizzato al cioccolato, arancia e frutti rossi, divino. Mentre
    al tè verde classico aggiungo a volte cardamomo, altre gelsomino, altre
    volte zenzero.
    Altra miscela è quella di frutti e fiori da campo, coloratissimi e molto delicata.

    Un bacio
    Simona

  • Giorgia Bucciol

    Sicuramente il mio tè preferito è il tè verde, perché si beve senza zucchero, casomai addolcito dal profumo del gelsomino, ed è ogni volta una piccola pausa di relax zen anche se sono nel mezzo di un bar o nella mia italianissima cucina. In queste prime giornate autunnali però anche il delizioso tè nero alla mandorla di Mariage Freres mi tenta per la merenda del pomeriggio ;)

  • plch

    Negli anni ottanta mi avevano portato una scatola di te’ russi ancora ‘rossi’ (la casa del te’ di Lenin o qualcosa del genere), tutti buonissimi! ne ho ancora un pacchetto, dopo tutti questi anni e’ ancora buono. Ora il mio te’ preferito, quello che bevo sempre e compro sfuso in un negozio specializzato e’ un te’ nero cinese coltivato nello Yunnan, forte e aromatico.

  • Francesca Romana Di Giovanni

    il mio preferito da sempre è il Darjeeling first flush perchè è assolutamente indiscutibilmente buonooo con una goccia di latte poi è D E L I Z I O S O! Subito dopo viene il The Des Amants del Palais ded Thes che con mela canella vanoglia mandorle e zenzero è buonissimo e una carezza per l’anima (sempre con una goccia di latte!)

  • Cinzia

    mmm al momento il mio the preferito e’ un te’ locale ugandese profumato al ginger!

  • ilaria lionti

    Proverò le pie! Molto invitanti.
    Per quanto riguarda il tè in questo periodo mi sto concedendo un Assam e Ceylon blend che arriva da Londra…(!), ma generalmente sono un adepta dell’Earl Grey!

  • paola

    Il mio te preferito e una miscela di te nero speziato, aromatizzato con mandorle, mela, cannella, semi di cacao, vaniglia, dolce e profumatissimo. Si chiama , indovina un po? Miscela di Natale della Bibliotea qui a Roma. Ogni momento dell’ anno diventa come per magia la mattina di Natale!

  • Martina

    Adoro i tè della Kusmi e della Løv, le confezioni sono fantastiche! I miei preferiti sicuramente quelli con bergamotto ed agrumi o il chai..mmm :) qui in centro a Norimberga c´e´ un negozietto delizioso che vende i tè Kusmi, é un´esplosione di colori!!

  • ida cicoira

    gli aromi che preferisco sono quelli agrumati, tra le miscele Kusmi mi appassiona Anastasia: il bergamotto è una delle essenze alle quali non posso resistere, alzo gli occhi e vedo due inconfondibili lattine, vuote entrambe! tra i must non posso però tralasciare il tè alla menta alla marocchina, una vera dipendenza!

  • antonella

    Confesso il mio peccato:non ho mai assaggiato il tè Kusmi!! Lo proverò e ti penserò! Sei sempre foriera di preziosi suggerimenti, grazie. Ed auguri!!!!

  • Paola

    Il mio preferito è il tè verde alla mandorla! Perchè ognuno ha i suoi gusti! Lo trovo perfetto sia per la colazione, con aggiunta di latte, sia nel pomeriggio, al naturale, con cioccolato fondente a rimorchio. Ciao!

  • raffaella

    Earl grey forever!!!
    Mi piace provare nuovi tipi di tè ma quando vado a Ely nella mia tearoom preferita chiedo sempre lo stesso…earl grey!
    Queste tortine le devo proprio provare!!
    Raffaella

  • eli

    Ciao Sigrid, il miei preferiti sono il tè alla menta, che mi fa volare, e il tè all’arancia e cannella che mi abbraccia e mi scalda :) meravigliose le confezioni di latta!

  • bea

    Proverò le tortine. ma soprattutto mi segno la crust.
    Il mio tè preferito è in assoluto il Lapsang Souchong. di Mariage Frères….
    perché? perché mi piace abbinarlo al cibo salato.
    (mi piace anche molto il loro French Breakfast perché…. è buonissimo!)

  • Giulia

    Queste tortine sono bellissime, e devo assolutamente provarle.
    Il mio tè preferito della Kusmi è il Ginger lemon green tea (ammetto di aver dovuto cercare il nome), perché in generale adoro l’accoppiata zenzero/limone, trovo che sia perfetta tanto per l’estate quanto per l’inverno.

  • Fabiana Scardello

    Ciao Sigrid, il mio tè preferito è l’earl gray, che mi ricorda le colazioni del sabato con mia mamma, che facevo da ragazzina, noi due sole. Devo dire che però adoro la miscela che ci consigliasti tu qualche anno fa, da regalare per Natale, con quelle spezie e quei profumi che sono perfetti per il periodo invernale! Auguri!!

  • milena

    Il mio the preferito è l’Earl Grey ma non saprei spiegarti bene perché… Ti basti sapere che mi basta sentire il profumo [ magari anche solo passando tra gli scaffali del supermercato dove fa bella mostra di sé] per venire subito rapita da quell’aroma e innescare le endorfine…Qualcosa di simile penso alle famose Madeleines di Proust con il the ;-) al tiglio. Auguri Sigrid

  • Michela Marchisio

    chai tea, perchè è caldo e avvolgente, e dopo essere stata india è diventato il mio preferito

  • Giusi Gerosa

    Eatl grey: profumo inebriante e “taste” che si sposa con i biscotti fragranti appena sfornati

  • Enza Orrei

    il mio thè preferito è quello ai frutti rossi.ha un sapore dolce e speciale

  • Lo

    Non ci sono dubbi…chai tea tutta la vita…ma senza latte. Adoro il suo gusto speziato!

  • dervla

    il mio the preferito è quello arancia e cannella…..mi ricorda il calore del camino, i pomeriggi di autunno , le foglie che cadono e la voglia di stare in casa al calduccio aspirando il profumo del the

  • Giovanna

    Adoro i tè fruttati e profumatissimi: arancia, ribes nero, cannella sono i gusti che preferisco, e che si accompagnano magnificamente a un ottimo crumble di mele in un pigro pomeriggio invernale…

  • mari

    A me piacciono i tè fioriti, che mi scaldano con il profumo dei fiori anche d’inverno, quindi per la Kusmi tè alla rosa ed “extra Kusmi” il tè alla violetta, che mi porto anche in ufficio, caldo dentro un bel thermos…

  • maidannutengaracasteddu

    Il mio the preferito è Anastasia, il primo Kusmi che ho assaggiato …e quello al quale, alla fine, sono ritornata. Ha un leggero sentore di caramella al limone, come quelle che, da bambina, compravo sfuse sotto casa di mia nonna. E poi mi ricorda Parigi e la bellissima principessa Anastasia-Ingrid Bergaman, che vagava sotto i ponti sino a quando non è inciampata in Yul Brinner e si è risvegliata in una favola. Insomma, ha il sapore, il profumo e il calore della mia infanzia di bambina molto amata. Un grande conforto in questo lungo inverno nel quale da qualche anno stiamo vivendo.

  • Bianca Angela

    Scelgo il tè alla vaniglia, il preferito dalle mie bambine, che condividiamo il pomeriggio con i biscotti al miele.

  • Dulcistella

    il mio te preferito è il te verde al gelsomino, perché è delicato e floreale e lo trovo perfetto per la merenda delle quattro, con una torta morbida.

  • Rosalia Imperato

    il tempo talvolta sembra passare troppo velocemente, lasciando indietro persone, momenti, luoghi, ma forse è solo nostalgia di un tempo ormai trascorso… e forse per ricordare e portare alla mente vecchie sensazioni e la mia amata India con i sorrisi e la dolcezza della sua gente ti direi Assam e Nilgiri ^ – ^

  • mirto bianco

    Da giardiniere pigro direi che scelgo il Sakura di Mariage Frères, magari all’inizio dell’estate sperimentando una variante di piccole pie con ciliege appena colte!

  • Gaia Milioni

    Il tè che preferisco, che mi fa fare pace con il mondo al mattino è l’Earl Grey. Elegante e discreto come un vero gentleman :)

  • Raf

    Immagino di essere circondata dai fiori di ciliegio mentre stringo tra le mani la tazza con tè Sakura

  • veronica di maro

    GREEN BOUQUET
    Tè verde cinese, bergamotto, agrumi e petali di fiore
    io proprio della kusmi adoro il green bouquet, poiché quando ho voglia di coccole e avere un momento tutto per me, quasi come a forzarmi a fare una pausa da tutto e da tutti… cosa volere di più da un tè verde con gelsomino e per le romanticone dei petali di fiore…

  • Mi piacciono un sacco queste hand pies, e mi pare di sentire da qui il profumo del the.
    Il mio the preferito è in assoluto l’earl grey, semplice e profumatissimo, con quel sentore di bergamotto a cui non so rinunciare!

  • Alessandra

    Il mio te’ preferito si chiama “Afternoon Blend” ed e’ una miscela “strong and smooth”. Te nero con te verde al gelsomino e un quid di bergamotto: adorabile sempre

  • Agnese Negrini

    Ho un debole per il tè verde al gelsomino. Classicona, lo so. :)
    Bellissime pies e… auguri!

  • Giuro

    Queste tortine devono essere fenomenali! So già cosa fare domenica pomeriggio!!! :3
    Comunque…. io tifo sempre per l’Assam: nero, forte e a tratti liquoroso!

  • Bea

    Augurissssssimi Sigrid!!!
    Io adoro il the alla vaniglia, così dolce che non serve zuccherarlo, era la colazione mia e di mia cugina quando siamo andate al matrimonio di una nostra amica a Parigi….ancora mi ricorda quei giorni!
    :)

  • laura bolzoni

    Adoro il Boost. L’unico tè che ho mai assaggiato che sa veramente di spezie. Tanti profumano e basta. Questo no, ha un sapore meraviglioso ed è una coccola speciale.

  • Ciao, il mio preferito é il bancha al gelsomino, in foglie, voglio poter dosare la quantitá secondo la capienza della tazza e mi piace vedere foglie e fiori trasformarsi nell’infusione. Per me la tazza di té é un momento di relax, un mini viaggio in un prato fresco e molto profumato. That’s it!

  • marina grillo

    Auguri. Tanti tanti.
    Devo dire che la tua ricetta è molto golosa, perfetta per il tea time.
    Durante la settimana sorseggio un tè nero alla frutta esotica o alla vaniglia, mentre nei weekend mi delizio con uno profumatissimo alle mandorle, datteri, fichi e sesamo.

  • Simona Chimienti

    Anzitutto adoro la tua ricetta poiché ne sono una grande consumatrice e mi piace gustarlo in modi diversi! Detto questo ho 2 the preferiti: sono della Viropa (marca che sono riuscita a trovare solo in Sud Tirolo) quello alla mela e al mirtillo rosso, perché risultano molto dolci anche senza aggiungervi zucchero cosa rara nei the..

  • laura bolzoni

    Ho bevuto una sola volta un tè della Kusmitea ed era ottimo. Piacerebbe assaggiane altri

  • Erika Albero

    Che bella questa idea dei dolcetti al The Kusmi. Anche io li ho trovati a Parigi e non ho potuto fare a meno di comprare qualche the.. A proposito..
    Il mio the preferito è il Sencha, in foglie. Un the verde giapponese, che è anche il più famoso nel suo paese di origine (dove sogno da sempre di andare). E’ il mio preferito perché è legato a diversi ricordi ed emozioni, mi ricorda la ritualità della preparazione, ed è un the semplice che io abbino davvero a tutto. Ha anche molte proprietà benefiche.

  • Valentina

    Il mio è il bancha fiorito, benché non ami i tè verdi, il primo in foglia mai acquistato e bevuto senza zucchero. Rimpiango però un Christmas blend straordinariamente ricco e mai più trovato…

  • Katia Gomiero

    Buon compleanno Sigrid!

    Nero chai per le guornate grigie…verde al gelsomino per stare la sera sotto il plaid e matcha ogni volta che ho nostalgia di oriente!

  • Cristina.Farinelli

    Brindo al tuo compleanno con una tazza di

    Løv is Pure.

  • Chiara Ck

    Tantissimi auguri di buon compleanno Sigrid… brindo con una tazza di Bouquet of fleurs N*108 Earl Gray,agrumes et fleurs il mio preferito di oggi.

  • manuela

    Adoro il tè nero, forte e corroborante. Il classico assam per la colazione. Trovo interessanti anche i tè affumicati, perfetti per accompagnare una colazione salata o addirittura un pasto.

  • Bellissime idee i dolcetti aromatizzati al tè, poi io il tè lo adoro. Il tè preferito in assoluto forse per me non esiste, però c’è un tè che mi sta particolarmente a cuore ed è il Sakura 2000 della Mariage Fréres, perché prima di lui i tè verdi proprio non li calcolavo, mentre da quel primo assaggio ho scoperto un mondo di tè verdi che adesso adoro! Auguri Sigrid! ;)

  • Chiara Setti

    Il mio tè preferito? Il tè nero dal sapore agrumato… :-)

  • Stefania

    ..questo è sicuramente il mio periodo nero..tè nero! ;) specialmente se speziato, un pò pepato e profumato di limone, zenzero, cardamomo e cannella. perchè sta bene con i pomeriggi autunnali e il colore del tramonto..quel buio ‘aromatizzato’ dai toni caldi e dai primi profumi di inverno!

  • Priscilla Raucci

    bellissime queste piccole pie alle pere, non mi stupisco per nulla che siano finite subito! riguardo al te, Earl Gray, classicissimo, da sorseggiare nei lunghi pomeriggi di studio, in particolare nelle giornate di pioggia.

  • alessandra bani

    innanzitutto grazie per i preziosi consigli dei commenti precedenti…
    per tornare però al tè (e anche un po’ a Parigi), il mio preferito è un tè verde earl grey assaggiato (e acquistato) proprio in questa meravigliosa città, al Cafè Verlet (dintorni del Louvre), dove hanno anche delle ottime varietà di caffè: luogo consigliatissimo!

  • giuly

    io adoro il tè! earl grey per i pomeriggi di studio e “be cool” di Kusmi alla sera! complimenti per il tuo blog e per “Il cibo si fa bello”, ho visto tutte le puntate!!
    e…. AUGURI!!!!

  • Jessica Cupola

    da circa un anno mi sto interessando alla cultura del tè!!come una degustazione di vino é un modo per arricchire il bagaglio culturale tramite i gusti di altre popolazioni! sinceramente li preferisco tutti..chi più chi meno!

  • Paola Alessia Lampugnani

    Il tè Lapsang Souchong! Nero, corposo e soprattutto… affumicato! Perfetto per l’autunno che arriva, perfetto da abbinare a dolci e salati, senza distinzione di sorta. Una vera e propria coccola per il palato e per l’anima…

  • Patty barza

    Leggerti e un piacere immenso ti fa venir subito voglia di metterti hai fornelli …e intanto sorseggiare e sentire il profumo che avvolge la cucina con un ottimo the verde giapponese che io adoro grazie di questa possibilità e stupendo..,a prestoooo …..

  • Roberto Pontolillo

    Buon Compleanno Sigrid! Io adoro tutti le tipologie di te verde…., mi riportano con la mente ed il cuore a Tokyo… :(

  • Io amo il tè, della Kusmi ho provato il Trojka e il Jasmin, belle anche le scatolette di latta, le conservo tutte! Buon Compleanno!

  • Gaia Marinelli

    Salve Sigrid, il mio tè preferito è un tè scuro che si chiama Bacio di dama. Il nome racchiude in sé gli ingredienti utilizzati che, oltre alle foglie di tè nero, utilizza nocciole e perle di cacao. Un piccolo ma prezioso regalo che mi concedo ogni pomeriggio. Il sapore del tè combinato al cacao e alle nocciole avvolge davvero il palato, regalando un sapore unico. Sembra di gustare un’ottima crema alla nocciola, combinata alla delicatezza del tè.

  • Fiamma Filippone

    Ciao Sigrid! Che piacere leggerti e che piacere il givaway!!
    Il mio the preferito credo sia il rooibos fragola e vaniglia!!
    TANTI AUGURI!

  • Guest

    Ciao Sigrid! Che piacere leggerti e che piacere il givaway!!
    Il mio preferito credo sia il rooibos fragola e vaniglia!!
    TANTI AUGURI!

  • Monila Hand Made

    Dolcetti strepitosi da accompagnare ad un buon the! Devo ammettere di non avere mai provato i kusmi (potrebbe essere l’occasione giusta) sono affezionata ai Løv,amo il rooibos alla mandorla,il mirtillo e cocco..ma anche i vaniglia e caramello..o la violetta (che al marito sembra di bere una saponetta..) la liquirizia..e non posso rinunciare alle tisane della buona notte!

  • Sara Violi

    Ciao Sigrid! Il té la mattina per me è essenziale; ogni giorno cambio gusto, mi piace variare. Però certamente ho il mio preferito: è un té sfuso che ho comprato durante la Fiera dell’Artigianato a Milano e proviene dall’Oriente, precisamente dall’Himalaya. E’ un té nero ricco di spezie, quali cannella, chiodi di garofano, zenzero e altro ancora. Davvero speciale!
    Un abbraccio

  • Marta

    sicuramente il BBdetox! assaggiato per caso in negozio..pensavo fosse il solito tè che depura, fa bene ma che fatica berlo e invece..una scoperta! buonissimo! :)

  • Giulia

    Ciao
    Sigrid. Il té è senza dubbio la mia bevanda preferita, quella con
    cui inizio la giornata e che mi regala conforto e pace quando la
    sorseggio nel pomeriggio. L’idea di fare infondere il té nel burro
    la trovo a dir poco geniale e credo non tarderò a sperimentarla.

    Quanto
    al mio preferito: nella quotidianità amo i tè neri, Darjeeling e
    Earl Grey su tutti, ma quando ho voglia di qualcosa di più
    particolare, magari anche in abbinamento a piatti salati, mi piace
    sorseggiare un Lapsang Souchoung, un té affumicato secondo me
    delizioso.

    A
    presto!

  • Silvia Giagnoni

    Amore infinito per il té (e tisane) in tutti i gusti! Sarò banale ma il té al limone della nonna non lo batte nessuno. Queste confezioni sono davvero stupende. Ottima ricetta, da fare :)

  • Enrico

    Preferisco i tè affumicati, perché sanno di Caciocavallo ;)

  • Monica Giustina

    Il mio viaggio di Nozze in SriLanka mi ha fatto amare ancora di più il the, che già adoravo, ma senza conoscerlo a fondo.
    Non potendo assumere caffeina, prediligo le tisane aromatizzate che contengono lemon grass, frutta bianca e fiori, a volte con qualche nota di karkadè!

  • Laura

    Adoro ogni tipo di the ma in questo periodo bevo soprattutto il the ai frutti rossi , mi piace il suo profumo !!!

  • eleonora

    Il mu, il tea al suo livello zero. Lo adoro per quel senso di caldo che regala. Non stanca mai.

  • Maura Martina

    Il tè per me è un bellissimo rituale, una coccola che amo concedermi quando sono un po’ giù. Come in tutte le cose anche per il tè adoro gli estremi, gli opposti che “MI” attraggono: adoro i tè bianchi, molto delicati e soffici con sentori di vaniglia; ma amo anche i tè neri, molto strong, forti, passionali, vivi, aromatizzati con sapori più esotici come il cocco o l’ananas o più spicy come la cannella.

  • Manuela Loconsole

    Io adoro il tè. Lo bevo così senza aggiunta di zucchero, limone o altro. Il mio preferito è il verde Sencha perché mi ricorda lo stupefacente viaggio in Giappone che ho fatto due anni fa. Complimenti per il blog, ti seguo da tanto e ho anche acquistato il libro “Piccoli gourmet crescono” col quale ho svezzato il mio monello che ora ha 18 mesi. :)

  • Tamara Ilic

    Earl Grey per un buongiorno perfetto!

  • Gabriella Pippi

    Innanzi tutto: buon compleanno!!! E grazie per questo giveaway!!! :) Sono un amante del tea e degli infusi in generale, per me ogni momento della giornata e’ quello adatto per una buona tazza di tea: Che sia mattina, pomeriggio o sera; da sola o in compagnia! Il mio preferito e’ in assoluto quello all’arancia e vaniglia, ha delle note dolci e frittate che mi ricordano molto il periodo natalizio, quindi ogni volta mi mette di buon umore :)
    Le tue tortine sono favolose! Insieme al cheese cake che hai pubblicato pochi giorni fa sono già nella mia lista : cose da fare!

  • Lucian@

    io amo il poliedrico thè verde matcha…mi piace perchè è perfetto così, senza aggiungere nient’altro… mi piace bevuto caldo insieme ad un buon sushi… mi piace usarlo per sperimentare in cucina, per una pannacotta dal sapore orientale, fino ad arrivare ad una innovativa pasta…

  • Rita Mezzini

    Amo così tanto il tè da averci fatto anche la tesi di laurea (effetti protettivi del tè verde).Per le mie colazioni o per i miei momenti di pausa preferisco i tè neri fruttati.

  • Barbara Cugno

    io adoro il ROOIBOS! mi ricorda un magnifico viaggio in Sudafrica!!!!!

  • Francesco

    Io amo proprio il Prince Wladimir della Kusmi di cui faccio scorte tutte le volte che incrocio un negozio in giro per l’Europa.

  • Chiara Lan

    acquolina! :) a me piace molto il tè zenzero e limone, per una sferzata di energia mentre lavoro.
    Buona giornata e auguri !!!

  • Claudia

    Earl grey per me!

  • ellebis

    Io amo alla follia il Prince of Wales, non sarà particolarmente originale ma nonostante sconfinamenti più azzardati non mi ha mai stufato :)

  • Innanzitutto… Happy Bday Sigrid!!
    Queste pies mi ispirano un sacco e le proverò senz’ombra di dubbio:)

    Il mio tè preferito è senz’altro quello bianco ai lamponi. Sarà che i lamponi mi piacciono in ogni forma e colore… In generale però, la cosa che più amo del tè è cambiarlo sempre: al mattino fare colazione con un tè verde, berne di fruttati al pomeriggio, e infusi più amari prima di dormire…

    Ancora buona giornata,
    Valentina

  • Valentina Scotti

    ultimamente sono tè addicted. conosco bene il negozio kusmi sugli champs e a me piace molto il bb detox, ma solo in versione calda!
    il mio tè preferito del momento, però, è una tè nero con mate, zenzero e cardamomo, quando fuori è grigio mi ritempra e mi fa sognare :)

  • Michela Monselesan

    Cara Sigrid, adoro tè, infusi e tisane da quand’ero bambina, e trovo sorprendente e meravigliosa questa ricetta! Ho scoperto recentente un tè nero di Ceylon alla vaniglia e melograno che bevo quando mi voglio regalare un momento speciale, profumato e avvolgente, una vera coccola!

  • Raffaella Iorio

    gnam!gnam!
    il mio tè preferito è un tè verde cinese Sencha con pezzetti d’ananas e zenzero..è quello che beviamo con le mie amiche durante le nostre interminabili chiacchierate!
    :)

  • paola

    splendide, queste le provo nel fine settimana!! e poi, l’idea che tu
    faccia “infusare il tè nel burro” mi ha fatto davvero sorridere, per
    cui…mi hai fatto due regali in uno!!
    e, a proposito di auguri,buon compleanno!!
    sono appassionata di tè fin da piccola, è proprio il “rito” della tazza funmante che amo, la sua coccola e la bellezza di poterlo bere sia da soli che in compgania e se dovessi scegliere tra i vari tipi che mi piacciono forse sceglierei ancora l’earl grey.

  • Valentina Mercuri

    Il mio tè preferito è il chai in tutte le sue varianti, meglio se della marca Yogi che con i suoi aforismi sulle bustine aggiunge poesia a una bevanda che già di per sé è molto ispiratrice.

  • Beatrice

    Ciao Sigrid,
    amo i tè soprattutto quelli bianchi, gli infusi di frutta e le tisane.
    Purtroppo non sono più riuscita a trovarlo, ma il miglior tè aromatizzato che abbia mai sorseggiato è un pai mu tan ai fichi d’india….perfetto per coccolarsi.
    Grazie per questa opportunità ma soprattutto tantissimi auguri!!!
    Beatrice

  • ElenaB

    Il mio tè preferito è il chai che compro qui in Inghilterra. Mi piace perchè non ha quel forte retrogusto di tannino così comune nel tè inglese e si presta a essere bevuto con poco zucchero e niente latte. E poi perchè mi piace l’aroma forte delle spezie. Ne sono diventata così dipendente che l’ultima volta che sono tornata in Italia in vacanza mi sono portata dietro una confezione di tè per farlo assaggiare ai miei, lo abbiamo provato…e sapeva di niente! O sono impazzita io, o a causa dell’acqua il tè in Italia ha un sapore diverso.

  • Daniela M. All’assaggio

    Ciao Sigrid, auguri! Il mio tè preferito è il Gyokuro, una pregiata varietà giapponese cresciuta all’ombra; ha un sapore fresco, delicato ed erbaceo, e si presta ad essere preparato anche in acqua fredda. Non è facile da reperire, ma ne vale assolutamente la pena!

  • Silvia Montani

    Adoro il te alla menta. Quando lo bevo mi ricordo di un viaggio bellissimo fatto con le mie amiche in Marocco. Abbiamo fatto un mini tour con due accompagnatori del posto che ci hanno fatto visitare le città principali, le montagne e quattro giorni nel deserto. Era ottobre ma il caldo a volte era insopportabile. Dopo aver camminato per ore tra le dune di sabbia, le nostre guide magrebine cercavano un posto all’ombra di una pianta, preparavano la coperta colorata che avrebbe accolto i nostri corpi stanchi, cucinavano un pranzo veloce e alla fine ci servivano il te, nei bicchierini marocchini di vetro, con delle foglie di menta fresca che improvvisamente profumavano tutta l’aria intorno a noi. Questo era il momento più bello della giornata. Relax ed il piacere del te con le persone care. Bellissimo! Ogni volta che bevo il te alla menta ci ripenso…

  • perladarsella

    Voto per l’Earl Grey!

  • Francesca Peruzzi

    TANTI AUGURI DI BUON COMPLEANNO!
    Fra i tè, sono molto tradizionale ed adoro l’Earl Grey.
    Ho scoperto Kusmi Tea a Copenhagen, e mi si è aperto un mondo….Prince Vladimir e Anastasia mi sono rimasti nel cuore.

    Buoni festeggiamenti ;-)

  • tè nero darjeeling. da assaporare assoluto, perchè riesco a immaginare le distese profumate dell’india.

  • Elisabetta Norassi

    Tè al gelsomino per me! :)

  • veronica avanzini

    Il mio preferito è il tea Earl Grey…e ho semplicemente adorato quel fruit cake che avevi proposto un po’ di anni fa. Semplicemente delizioso.

  • puresin

    Il mio preferito in assoluto è il te al gelsomino, rigorosamente non zuccherato.
    Sarò banale ma trovo che l’aroma leggero del te verde accompagnato dai fiori di gelsomino lo rendano perfetto per ogni abbinamento.
    Per me ormai è un must nei momenti di relax ma molto spesso lo accompagno anche a cene salate (magari di piatti asiatici) perché è una bevanda piacevolissima per il suo aroma fiorito e delicato, che ben si sposa con piatti molto saporiti…e poi è ottimo in estate, come bevanda fresca e dissetante.
    L’ho acquistato praticamente di ogni marca e sotto ogni forma: in bustine e sfuso, passando per il gunpowder per arrivare al bellissimo “te in fiore” (quello che si apre durante l’infusione in teiera e ne rilascia i fiori)… insomma lo adoro!
    Grazie per questa opportunità! :)

  • Fede

    Auguri!
    Il mio té preferito é il Ceylon B.O.P. supérieur, di solito di Dammann, per il suo gusto pieno e cremoso,senza spigoli,ma rotondo.
    Ma visto che adoro provare le cose strane che mi facciano perdere tutte le certezze che ho su un prodotto, ho adorato fin da subito il Lapsang Souchong, un té affumicato che si abbina perfettamente con piatti salati, adatto in particolare d’inverno:-)

  • Barbara Torresan

    cominciamo con gli auguri!

    BUON COMPLEANNO SIGRID!

    Kusmi Tea è anche in Brera a Milano e, ogni volta che mi capita di passarci, resto ammaliata davanti alla vetrina e mi impongo di farci un giretto. Queste scatoline sono a dir poco meravigliose. Devo dirti che sono un’amante del Rooibos e della lemon Verbena. Rooibos perchè mi “scalda l’anima”, la Verbena mi piace molto la sera. Sul fronte the invece Earl Gray tutta la vita, insieme al DARJEELING N°37 :) e per ultimo Anastasia . Sarà il nome? Lo trovo un the molto elegante.

    Ciò detto….. tantissimi auguri e un grande abbraccio. Ciao!

  • Alessia Cicconi

    Cara Sigrid,
    Io amo il tè nero al bergamotto perché mi ricorda le domeniche pomeriggio invernali e piovose a Roma ,in cui mi rifugiavo in una minuscola sala da tè russa vicino la fontana delle Tartarughe a mangiare blinis e ascoltare musica classica. E mi sentivo una zarina! ;)
    Bon anniversaire…

  • Riso Mandorlino

    Ciao Sigrid, il mio tea preferito? Quello nero aromatizzato ai lychee: lo acquistai poco fiduciosa, per sola curiosità…e invece mi sorprese tanto da rimanermi impresso. Non lo trovo quasi mai, ma è un po’ il tea del cuore. Grazie, ti auguro bellissima giornata. Lys

  • melania

    adoro il te verde leggermente amaro e dissetante, ma in questa stagione mi piace bere anche gli infusi alla frutta speziati che profumano anche la casa!

  • Giulia

    Earl grey forever perchè mi fa stare bene.

  • Chiara DD

    Ciao e felice compleanno!
    Il mio tè preferito è il matcha, di cui conservo gelosamente una scorta proveniente dal Giappone. Lo bevo di rado, con molta parsimonia e quasi religiosamente per tutti i ricordi che porta con se, memorie del mio tour di Corea e Giappone del 2008, il viaggio-sogno di una vita (che spero di bissare presto ;-))

  • Michela Fontana

    Grazie della ricetta Sigrid! Che bontà con il ripieno di pere… Il mio tè preferito l’ho bevuto qualche anno fa in un viaggio in Portogallo, in un locale di Porto dallo stile arabeggiante, dove si fumava narghilè e si poteva ordinare tè di tutti i tipi! Una volta a casa l’ho provato e riprovato e finalmente ci sono arrivata: tè verde, lime, menta e miele. Molto semplice ma per me delizioso, mi riporta in quel posto al primo sorso.
    Tanti auguri!!!

  • Auguroni Sigrid! Siccome adoro questo tipo di regali, partecipo più che volentieri e speriamo che la dea si sbendi proprio con me ;) Allora, uno dei miei preferiti è Fleur de Geisha di Le Palais des Thés… delicato e profimatissimo proprio come piacciono a me! Dei Kusmi Tea ho provato solo il Bourbon Vanilla e l’ho adorato! Per l’inverno ho proprio intenzione di farne una bella scorta, ce ne sono un’infinità da assaggiare!

  • Ciao Cavoletto, ti seguo sempre con piacere! (anche grazie alla compagnia di tre dei tuoi libri!)
    Intanto grazie di questa oportunità! Il kusmi tea mi piace tantissimo, ed avendo vissuto un anno a Parigi non può che mancarmi. Tuttavia il mio tè preferito è un tè della mia erboristeria, che si chiama Tè bancha ai boccioli di rosa selvatica e frutti di bosco. Quando scoperchio il barattolo che lo contiene mi emozino sempre, il profumo irrompe in tutta la stanza!
    Tanti saluti e buone tortine a tutti!

  • Eliana Stori

    Adoro il tè e, sarà anche scontato, ma il mio preferito rimane quello al bergamotto, magari nella versione con petali di fiordaliso che gli donano un gusto più dolce e una bellissima nuance cromatica viola-blu.
    Complimenti per le ricette e tanti auguri a te.

  • Federica Maspero

    Adoro qualsiasi tipo di tè! Di Kusmi ne ho provati pochi, ma il preferito per il momento è l’ Anastasia. Amo l’ earl grey e trovo che l’aroma di limone e scorza d’arancia lo renda perfetto!

  • Daniela Di Benedetto

    Commento qui per la prima volta, ma il givaway Kusmi mi ha convinto! Ho scoperto il the Kusmi da poco, è già il fedele compagno dei pomeriggi autunnali ed è finito anche nel ciambellone soffice ispirato alla tua ricetta…Il mio the preferito è sempre e ovunque un the forte speziato, il Kashmir Tchai per esempio ( oppure l’Anichai di Dammann, altri strepitosi mercanti di the parigini), per quelle note esotiche che arrivano alla testa prima di scaldare il cuore e scendere poi giù fino al resto…

  • BUON COMPLEANNO!!!!!

    Amo il tè e quindi non posso che adorare i kusmi tea.
    Quando sono stata a Parigi sono rimasta un’eternità nel loro negozio, con mia madre che mi guardava stupita e il mio cruccio più grande era che nella mia valigia non potevano starci tutti i tè che volevo!!!!!
    Mi sono rifatta al mio ritorno con un giro in Rinascente, ma ho saputo da poco che a Milano in Brera hanno aperto un negozio monomarca…urge giro!!!!!
    Difficile scegliere il tè preferito, dipende molto dalla stagione in estate limone e zenzero, in inverno vaniglia o cioccolato e spezie…ma a botta calda appena ho letto il post ho pensato a una tazza fumante di tè alla cannella!!!!!

    Questa ricetta è perfetta per l’incontro con amiche di domenica…grazie !!!!!

  • monica_am

    Bellissime queste tortine! Il mio tè preferito è il quello bianco alla menta, o un mix chiamato te rosa d’inverno con te verde, te nero, petali di rosa e girasole!

  • Le nuvole di carina

    Sembrano molto buone!
    Adoro i tè, soprattutto quelli verdi…in questo periodo sorseggio volentieri il té verde all’echinacea! Buon compleanno☺️..

  • Io ho scelto il mio tè preferito direttamente Parigi e me ne sono portata una scorta a casa che purtroppo è terminata…toccherà tornare a Parigi? :)
    Il mio tè è l’Earl Grey French Blue, di Mariage Freres. che racchiude l’aroma del bergamotto e del fiordaliso…una coccola davvero, soprattutto se trovo il tempo di sorseggiarlo al pomeriggio, con uno generoso splash di latte ed un dolcetto fatto in casa!

  • pufete

    in questo periodo direi l’Imperial Label, il mix di aromi di limone e liquerizia è irresistibile…tra i non Kusmi sempre il Jasmine

  • Federica Bertuzzi

    Belle quelle handpies!!! Me le immagino con un buon tè verde amaro, come il mio preferito: il te verde Gyokuro, quello da cui si ricava poi la polvere per il te matcha!

  • Angela Sbandelli

    Che buone queste tortine!
    Preferisco il tè nero soprattutto l’orange pekoe, ma mi piace anche il profumo dell’ earl grey

  • Alex De Maria

    Il mio preferito è il Detox perché l’aroma di lemongrass e limone mi ricorda l’estate e mi rasserena la giornata anche se c’è il temporale!

    —Alex

  • Troppo carine queste piccole pie!
    Il mio tè preferito è senza ombra di dubbio il tè jasmine perchè è con lui che è iniziata la mia passione per i tè. :)

  • Valentina Voltan

    Bevo molte più tisane che tè, ma amo anche il Cool cucumber di David’s Tea (un tè nero al cetriolo e melone scovato in Canada). Tra i Kusmi il BB Detox, menta e cioccolato e lo Smoky :)

  • Chiara Tavazza

    Non posso scegliere il mio tè preferito: non amo quelli rossi ma mi piace scoprire sempre nuovi profumi, nuovi abbinamenti che rimandano a posti ed eventi lontani. Il mio primo tè preferito è stato il Jasmine, conosciuto in Cina durante il viaggio di nozze. Buon compleanno! ;)

  • La Casetta Di Lu

    mmmh, buoni, mi preoccupa un po’ la piegatura della pasta, ma ci voglio provare! dovrò anche cercare il Prince Vladimir…io amo i tè e li ho anche maneggiati per lavoro (erboristeria e teeria), il mio preferito resta il tè bianco al gelsomino.

  • ChiaraM.

    Ultimamente sto bevendo white tea e mi piace molto perche’ ha un sapore leggero e fresco!
    Buon compleanno e complimenti per questa splendida ricetta!

  • Alessandra Corona

    Adoro i Kusmi e il Prince Vladimir mi piace un sacco, anche se il mio preferito è lo speziatissimo Tea of Love. Tra i non-Kusmi, invece, scelgo decisamente l’Earl Grey :D
    Buon compleanno cara!