Apple Cinnamon Pizza!

L’idea non è affatto mia, la pizza con le mele mi è apparsa, quest’estate, a una pizzata di famiglia (pensate campagna, forno a legna, un’intera famiglia a fare da catena di montaggio e tante, tante, deliziose pizze), dove appunto, l’ultima pizza della serata era generosamente condita con mele, cannella e miele. Un’idea di una zia che aveva trovato un’oggetto simile dal fornaio, da qualche parte in Toscana. E benché l’originale era probabilmente più una focaccia (un po’ come questa qui con le pesche), mi è subito piaciuto la versione ‘pizza’ e mi sono portato l’appunto in città, convinta – e lo sono tutt’ora – che la pizza con mele e cannella è un semplicerrimo quanto stupendo e scenografico dolce impromptu.

Pizza con mele e cannella

Per l’impasto:
farina manitoba 200g
olio extra vergine di oliva 1 cucchiaio
zucchero 1 cucchiaino
sale mezzo cucchiaino
lievito di birra granulato mezzo cucchiaino

Per il condimento:
mele 2
miele 2 cucchiai
succo di limone 1 cucchiaio
cannella macinata 1 cucchiaio

1. mescolare gli ingredienti della pasta, aggiungere l’acqua, poco a poco (ce ne va circa 125ml ma dipende più che altro da quando ne prende la farina, quindi aggiungete man mano mentre impastate e regolatevi in modo da ottenere un’impasto ne appiccicoso ne eccessivamente compatto o secco), impastare per 6-8 minuti fino a ottenere un’impasto morbido ed elastico. Coprire con della pellicola e lasciar riposare per 2 ore in un luogo tiepido.

2. Sbucciare le mele, affettarle sottilmente, condire con il miele, il succo di limone e la cannella. Mescolare bene.

3. Quando l’impasto sarà lievitato, rimpastare velocemente, formare un disco sottile (sui 30cm diametro), cospargere con le fettine di mela, e infornare a 250°C (possibilmente su una pietra refrattaria).

4. Sfornare quando la pizza sarà dorata (circa 15 minuti), lasciar intiepidire e servire a spicchi.

1
  • Ho mangiato la pizza con la nutella, con il mascarpone ma mai con le mele!
    Buona!

  • anirac

    Que buono!! que bella idea..complimenti per te e la tua zia :-)