Forum cavoletto di bruxelles » Varie

Brodetto sambenedettese

(2 articoli)

Tags:

  1. User has not uploaded an avatar

    BBLaCanoa
    Membro

    Quando si arriva "a casa" di qualcuno non è bello andarci a mani vuote :), così ho pensato di postarvi una ricetta della mia città, S.Benedetto del Tronto, che è una delle città principali in Italia per quanto riguarda la pesca. La ricetta è nata come piatto povero che i pescatori preparavano direttamente sulla barca. Oggi tutto le si può dire tranne che sia un piatto povero...
    "Per 4 persone serve circa un chilo e mezzo di pesce (considerate gli
    scarti). Come pesci scegliete: seppie, polpo, rospo, palombo, s.pietro,
    mazzolina, razza, merluzzo, un paio di granchi, gamberoni, triglie e la
    gatta, del quale ignoro il nome italiano (è lunga circa 30/40 cm, beige
    a macchie marroni). Poi servono anche: 2 peperoni 'verdi' a fette, 2
    pomodori 'verdi' a spicchi, 1/2 bicchiere d'aceto e 1/2 d'olio, cipolla,
    peperoncino e sale.
    Soffriggere la cipolla (poca) nell'olio col peperoncino, aggiungere i
    pomodori tagliati a spicchi e i peperoni a fette. Far rosolare, poi
    aggiungere l'aceto. Quando bolle iniziare col mettere polpo e seppie. A
    metà cottura di questi due pesci, ne aggiungete altri (i più grandi in
    pezzi) in quest'ordine: (a) rospo, palombo, gatta, s.pietro; (b)
    mazzolina; (c) merluzzo, razza. Cuocere una mezz'ora minimo, a fuoco
    moderato, poi, negli ultimi 5/10 minuti di cottura, mettete triglie,
    granchi e gamberoni (o gamberini, dipende da che si trova :). Di sale ne
    metto poco ogni volta che aggiungo pesce, dato che *NON* si deve girare
    (solo agitare la pentola). NON fatevi venir la fantasia di aggiungere
    acqua. Io lo cucino in una teglia di vetro con la retina sotto. Potete
    usare anche altri pesci, ma bisogna capire a quali somigliano, come
    consistenza, tra quelli descritti, per sapere quando aggiungerli.
    Va cucinato col coperchio (magari non sigillandolo benissimo tutto il
    tempo), così si cuoce bene anche il pesce più in alto. Alla fine, non bisogna
    immaginare una zuppa. Non lo è. E' appunto un brodetto e quindi magari
    su un'altezza di 5 dita di pesce, ci saranno solo due dita di sughetto, che
    non è dato solo dai due pomodori *verdi*, ma anche dal mezzo bicchiere
    d'aceto e dal sugo stesso che rilasciano i pesci, cuocendo lentamente.
    Io lo cucino come piatto unico di solito, anche perché si finisce col
    mangiarci un sacco di pane. Spero vi piaccia :)"
    ciao
    Stefania Camaioni

    Pubblicato 5 anni fa #
  2. wildrobot

    wildrobot
    Membro

    Buonissimo!!! provato proprio a s. benedetto.
    consiglio a tutti se vi trovate in zona un ristorante a s. benedetto.
    La Magnana........poi mi dite.

    Pubblicato 4 anni fa #

RSS feed for this topic

Rispondi

Devi fare il log in per scrivere.