Dei sablés al fior di sale e un gadget altrettanto delizioso

sables_1_ssl.jpg

Mi pare di dovere iniziare questo post nel solito mondo brontolone: io non amo i gadget. Cioè, certo, mi fa sorridere un mezzo secondo quando sfoglio siti che si occupano solo di quello ma mai e poi mai mi verrebbe in mente di ficcare fra i già intasatissimi cassetti contenente i miei ustensili di cucina delle cose come l’accessorio da tostapane che ti stampa una icona della madonna sul pane della colazione, l’aggeggio che ti sforna delle gauffres à forma di tastiera però (vabbene, confesso, qui ho sorriso per almeno tre secondi), o questo affare altamente technologico che riesce a separare i tuorli dagli albumi (ma, aiutandosi con i gusci no?). In due parole, in cucina mi piace (quasi sempre) l’utile più del ridicolo.

Però (vi pareva non arrivava il però), è finita che cedessi, pure io, a un (pur piccolisismo) gadget. Trattasi di un set tagliabiscotto più letterine che ti permettono di ‘stampare’ quello che ti garba, sul biscotto, trovato qui. Anzi mi ci ha fatto ripensare Camille la quale evidentemente aveva in mente la stessa mia idea. Ché tutto ciò risale a un vecchio desiderio di fare in casa i petit beurre. Brutta notizia: non solo lo stampo non è questo (pur essendo ciò che più si avvicina), per di più la ricetta non si trova (ne ho provate diverse e non si avvicinano neanche lontanamente all’archetipo industriale…). Quindi per quanto riguarda i miei adorati petit beurre non resta che consolarsi con i buoni vecchi LU. Per il resto lo stampino è divertente, è potrebbe anche essere utile, almeno così mi consolo, pensando ai regalini golosi di fine anni e a come personalizzarli in modo divertente :-)

sables_2ssl.jpg

Sablés à la fleur de sel

farina 250g
burro 125g
zucchero 125g
zucchero vanigliato 10g
uovo 1
fior di sale mezzo cucchiaino

Setacciare la farina, aggiungere lo zucchero, lo zucchero vanigliato e il sale, mescolare. Aggiungere il burro, freddo e tagliato a cubettini, e, con la punta delle dita, sbriciolare gli ingredienti finché il burro sia stato completamente assorbito. Versare il tutto su un ripiano, aggiungere l’uovo in mezzo e impastare velocemente in modo da ottenere un impasto compatto e omogeneo. Formare una palla, avvolgerla con della pelicola e tenere al fresco per almeno un’ora. Dopo questo tempo stendere l’impasto a 2mm su una superficie leggermente infarinata, ritagliare i biscotti e deporli su una teglia da forno rivestita con carta da forno. Cuocere per una decina di miinuti a 160° (fino a quando i bordi dei biscotti risultano dorati). Lasciar raffreddare su una griglia e conservare in suna scatola ermetica.

Stampa la ricetta
Condividi :Share on Facebook33Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest147Email to someonePrint this page
0
  • Pingback: No, il post di S. Valentino no!! (E invece sì) | Food Blogger Mania

  • Pingback: No, il post di S. Valentino no!! (E invece sì) | panelibrienuvole

  • Pingback: Natale = burro buono. E vi beccate i biscotti. | Campi di fragole

  • monica
  • monica

    ciao!!

    ho il piacere di informarti che ti ho appena rubato questa ricetta!

    stanno cuocendo in questo momento, se verranno bene li troverai sul mio blog, col link a te, naturalmente!!

    che meraviglia, sei sempre più brava!
    monica

    la mamma pasticciona

  • Pingback: Biscottini Sablé di Sigrid (e la mia Brigitte!) | Pixelicious

  • Pingback: …è arrivata Brigitte: Biscottini Sablé | Food Blogger Mania

  • Pingback: I Biscottini Sablé di Sigrid (e la mia Brigitte!) « Pixel3v Weblog – Il Blog di Sara

  • Pingback: Lena’s cookies | wordprezz provah

  • Pingback: Lena’s cookies | il cavoletto di bruxelles

  • http://lerocherhotel.wordpress.com Le Rocher Hotel

    Grazie per la ricettina dei sablés… il “gadget” è favoloso!!!!
    http://lerocherhotel.wordpress.com/2010/12/16/un-weekend-di-relax-a-champoluc/

  • Pingback: Il Pasto Nudo» Archivi Blog » Biscotti basici

  • nicoletta

    questi biscotti sono una favola!
    devo ancora specializzarmi con il rullo a bordo ondulato (quello che usiamo per fare i ravioli in casa) ma son riuscita a incidere su ogni biscotto la mia iniziale…
    e inoltre questa ricetta mi ha dato modo di conoscere e apprezzare il fior di sale, che uso anche per guarnire dei panini salati con la pasta da pizza:)
    sono una ghiottona

  • http://www.daisettelaghi.blogspot.com Laura

    Complimenti per il sito, che ha una grafica molto elegante, è ben organizzato, ma soprattutto è accattivante ed interessantissimo.
    Lo inserirò sicuramente tra i miei preferiti e gli farò pubblicità nel mio blog.
    Ma sai che sono sicura che ci conosciamo? Adesso mi informo bene…

    …Quei biscottini sono deliziosi!

  • http://www.unacilentanaincucina.splinder.com rosalbaf

    Ah, se ti va visita il mio blog
    http://www.unacilentanaincucina.splinder.com

  • http://www.unacilentanaincucina.splinder.com rosalbaf

    complimenti per la tua bravura…
    che belli quei biscotti, ma lo stampino dove si compra?

  • Anne

    I love your site!!! It is beautifully photograped and while my italian isn’t great I can understand the recipes. Where on earth did you find the cavoletto stamp? I would like to have one made for myself.
    Thank you for your time,
    Anne
    Nashville,TN

  • http://iraccontidiafrodita.blogspot.com Cat

    Come una bimba capricciosa mi ritrovo anch’io a battere i piedi e dire “lo voglio, lo voglio, lo voglio”! Ma perché il mitico stampino per biscotti non è più disponibile? Già mi immaginavo il sorriso delle amiche di fronte ad una scatola di latta di deliziosi biscottini (ovviamente seguendo la ricetta di Sigrid) con scritte affettuose (il classico T.V.B. da sms) o messaggi in codice (tipo “incastralo!”). Ne approfitto per fare i complimenti a Sigrid per la delicatezza e la passione che mette nelle sue splendide ricette, Cat

  • ariadela

    Cosa mi dici caro/a “tre”? Giovedì ho ordinato due set per firmare i biscottini da regalare alle amiche!!!!!
    Speriamo di non aver sbagliato l’ordine!

  • tre

    La formina per incidere scritte non è più disponibile!!! :-((

  • http://ilmondodiadrenalina.blogspot.com/ Adrenalina

    stupendi questi biscotti con la scritta, le fotografie manco a dirlo sono fantastiche.
    Mi sa che l’aggeggino lo prendo anche io così magari faccio i biscottini al mio pupo con il suo nome :)
    Grazie per l’idea.

  • archirica

    Ciao Cavoletto!
    Come al solito sei un vulcano di idee…
    Mi aggiungo alle domande di Patrizia dato che anche io volevo fare l’acquisto, comprensivo di caratteri aggiuntivi…
    Funziona bene? O il più delle volte vengono delle scritte spaciugate ed illeggibili?
    Grazie….

  • patrizia

    Cavoletto, vorrei ordinare lo stampino per fare i biscotti (ho una serie di compleanni uno dietro l’altro e mi sembra un’idea carina per un regalo).. Come si usa, è semplice? Il composto “timbrato” si stacca facilmente? Va imburrato? Grazie grazie e tanti auguri per tutto
    Patrizia

  • Hikki

    Ho scoperto questo sito da meno di una settimana , e già non riesco a farne a meno!!!
    Ma in quanto neofita avrei una domanda da fare.
    Il fior di sale, cos’è? e dove lo posso comprare qui a Roma? E nel caso posso sostituirlo con…?
    Spero di non aver fatto troppe domande ma nel week’end volevo produrmi nella ricetta dei sablés, o del cheescake al limone o del cheescake+brownie o…
    Grazie.

  • Giugiunauta

    Cavoletto sei un genio!
    Giugiunauta

  • lenny

    Anch’io lo voglio: contagio da febbre consumistic-emulativa. Brava

  • elisabetta

    maggie, dove stai in friuli? io abito a udine e se ti va possiamo condividere esperienze culinarie

  • http://chef-vellino.blogspot.com Chef Vellino

    Innanzi tutto,complimenti per il blog e per le magnifiche foto.
    Ho scoperto questo blog per caso gironzolando nel web,ma dimenticavo,devo ancora presentarmi,bhe io sono un cuoco,,ho aperto da poco un blog con la pretesa di poter condividere con gli altri la mia passione culinaria.Ti stò inserendo tra i miei link,spero non ti dispiaccia.

  • pincopallo

    Questa roba dei blog in continua espansione sta assumendo contorni preoccupanti. Pare che se non ti fai una paginetta personale dove riversare frammenti di vita o pensieri, finisce che esisti meno.
    Ma un blog ha senso se le cose che ci stanno dentro sono ben scritte. E ben organizzate. E, per quel che riguarda i cibi, ben fotografate.
    E il tuo è un gran bel blog.

  • http://behquasiquasi.blogspot.com/ Ivana

    Il separatore dei bianchi delle uova….”è la cosa più orribile che abbia visto in vita mia!!!”

  • Lambretta

    Ma é fichissimoooo!!!!
    ANCHE IO LO VOGLIOOOO!!!!

  • http://www.antaress.splinder.com Antaress

    A parte Plurimix (e ovviamente Ebay) che altri siti ci sono dove si possono acquistare stampini, tagliapasta etc etc??

  • http://www.bubbocine.wordpress.com cecilia

    Bellissimi i gadget! A parte che quando ho letto “immagine della madonna” pensavo intendessi dire “un’immagine bellissima!” poi appena ho visto che era proprio una Madonna sono scoppiata a ridere! Credo che l’idea di fare dei biscottini con una scritta personalizzata sia piuttosto carina, di sicuro più di avere un inutile mostro per separare gli albumi dai tuorli!

  • http://saleepepequantobasta.blogspot.com CoCo

    Lo voglio questo tagliabiscotti, non riesco ad immaginare la faccia dei miei colleghi quando per natale si vedranno recapitare i biscottini col mio nome sopra. Che carini!

  • http://marikaretto.blogspot.com Marika

    Comunque più del separa tuorlo penso non ci sia nulla di peggio dello sbucciamele a manovella, provare per credere!
    Marika

  • rondinella

    Ho acquistato ad Aleppo due svutazucchine da un venditore per strada che non aveva l’aria di fare grandi affari. Il giorno dopo, mi ha riconosciuta, mi ha fermata e dandomi un altro svuotazuvcchine mi ha fatto capire che voleva che fossi io a dare dimostrazione sulla pubblica piazza della virtù della sua merce. Ho sbudellato zucchini e melanzane per strada per una mezz’ora, ho fatto ridere un sacco di siriani, il venditore ha fatto affari. Io sono una donna appagata e ho due svuotazucchine che sono già arrugginiti…

  • http://cuochedellaltromondo.blogspot.com/ Alex

    Beh, è troppo carino! E meno male che cavoletto ha meno di 10 caratteri! Noi non lo potremmo fare con il nome del blog :-) Sottoscrivo quanto detto da Loste: il separa uovo fa davvero schifino.

  • http://marikaretto.blogspot.com Marika

    Non ho saputo resistere … mi era sfuggito il gadget quando cercare la formina per l’omino di zenzero! Ora che faccio? Pensi che il maritino lo rieco a rabbonire con dei biscotti e qualche frase carina, prima magari che inizi a borbottare che la cucina è sull’orlo dell’esplosione?
    Oppure sarà il caso che inizi a buttare quell’inutilissimo taglia biscotti? Magari a capodanno, dalla finestra come tradizione vuole …
    Marika

  • http://bretzeletcafecreme.blogspot.com/ Flo Bretzel

    ou plutôt un emporte-pièce…

  • http://bretzeletcafecreme.blogspot.com/ Flo Bretzel

    Où trouver un empote-pièce de ce type à Munich? Là est la question.

  • http://linda.kovacevic.nl linda

    I don’t really understand Italian but I love your pictures. Had to open all the links before I got the one of the biscuit cutter…it so nice! Now I want one too!

  • http://enzuccia.blogspot.com/ Enzuccia

    Wowwww fantastico qsto tagliabiscotti!!! ^___^
    E fantastiche naturalmente tutte le tue ricette…sono davvero favolose e presto ne proverò qualcuna…mi sono data da fare con la stampante hehehe.
    E’ un po’ di tempo che stò nell’ombra…e vorrei chiederti se ti andava di condividere il tuo link con il mio….anche io ho un blog, appena aperto quindi ancora abbastanza spoglio…ma confido nelle domeniche invernali che seguiranno x riscaldarmi tra i fornelli…
    Mi farebbe veramente piacere ecco il mio link
    http://enzuccia.blogspot.com/
    scrivimi presto … un salutone Enzuccia

  • http://www.unacolicadacqua.it Loste

    Signorina ma questo gadget è carino … dai!
    E poi ogni tanto una sana botta di autostima, ci sta e ci sta bene.
    Ma il separa uovo …(americano) … fa anche un tantinello schifo….no?!
    Ciao
    Loste

  • http://www.antaress.splinder.com Antaress

    Veramente carini :)
    Mammamia…l’aggeggio per separare le uova non è solo abbastanza inutile…è agghiacciante!! Il dettaglio del bianco che esce dal naso è vomitevole :P

  • maggie

    blog meravglioso!
    ci sono capitata per caso; da buona amante della cucina cucinata, ho percepito la bontà del luogo!amo l’aspetto aggregante della tavola, qualuque essa sia. esprimo il miei sentimenti cucinando; sono un ingegnere informatico molto meridionale e trapiantata in Friuli, pensa che bel mix…
    tra un bit ed un byte fortunatamente riesco anche ad inventare dolci (la mia specialità). grazie, grazie per tutti i preziosissimi spunti.

  • http://www.lacucinadiadina.blogspot.com adina

    vanitosissima! ho visto anch’io i petits beurre di camille e volevo farli ieri sera! avevo preso uno stampino tipo oro saiwa, senza scritta in mezzo, ma coi puntini, della tescoma è, preso da medagliani. ciao! http://www.decoradolce.it/tescoma2.htm

  • http://k-kitchen.blogspot.com k

    Cioè, volevo dire che i miei biscotti preferiti sono esattamente il petit beurre della LU…
    Cmq proverò questa ricetta :))

  • http://k-kitchen.blogspot.com k

    Ottimo!! Ho del burro salato acquistato in Francia, e volevo farci i sablès (che sono i miei biscotti preferiti!) Ma non serve il burro salato? Basta il burro e il fleur de sel?
    Grazie :)

  • http://www.lacilieginasullatorta.blogspot.com Tuki

    AHAH! Carti gadgets sono veramente ASSURDI!
    Stavo per cedere anch’io allo stampino ma sotto Natale li avevano finiti (su plurimix)..per ora mi accontento dello stampino tradizionale, senza scritta, gli Oro Saiwa sono quasi imitabili (http://farm1.static.flickr.com/157/425501441_f428366c5a.jpg?v=0) .

  • Filippo

    Sigrid,
    non ti garbano molto i gadgets ma questo è carinissimo, almeno puoi personalizzare le tue creazioni come nella foto.
    Io penso che a una certa età, le abitudini cambiano :-P
    ciao ciao