Feed RSS

giu1_ssl.jpg

Ebbene sì, dopo Teramo e Giulianova, anche Roma ha festeggiato il ritorno in patria del più noto cazzatellaro (lo dice lui :-) della rete, a voi forse meglio noto come giu-quello-li-che-scrive-sempre-comment-lunghissimi-mamma-mia-ma -non-c’avrà-nient’altro-da-fare-in-vita-sua? :-)) Insomma, si trattava quindi di incontrare il più accantito (no?) dei commentatori di questo blog a roma e ovviamente, manco a dirlo, la cosa prima ancora di iniziare è degenerata in un’autentica giornata da foodporn romano, ne lascio qui qualche traccia nel caso voleste anche voi replicare il giu-tour, cosa che fra l’altro non posso che consigliare nel più vivo dei modi :-)

giu2_ssl.jpg

In realtà l’idea era di fare una bella passeggiata/foto/chiacchiericcia solo che, pioggia oblige, il lato passeggiatoso della cosa si è alquanto ridotto, per la precisione a un salto al bar del Chiostro del Bramante per un cappuccino, e a un successivo salto al mercato di campo de’ fiori per mera testardaggine mia, che volevo a tutti i costi portarmi a casa un po’ di rabarbaro. Trovato il rabarbaro, ollandese, pagato 15 euri per un chilo e qualche bricciola. Faccio notare che il rabarbaro costa, nei paesi civilizzati, fra 1,5 e 3 euro al kilo, giusto per l’inutilissima cronaca, roba da chiedersi se per caso sto rabarbaro dall’ollanda ci è arrivato viaggiando con la business class dell’alitalia? (il che spiegherebbe anche perché non era nemmeno più tanto fresco… :-|). Comunque, si sa, ciò che è raro è caro (e c’è sempre chi ci marcia). Eccoqua, facciamo che non commentiamo oltre va… :-P

giu3_ssl.jpg

Sempre per via della pioggia, siamo andati a scavare un po’ dentro il reparto ‘libri di cucina’ alla feltrinelli locale, per trovare, nell’angoletto ‘libri in lingua inglese’ un interessantissimo opuscolo su come trasformare le vostre pizze in opere d’arte (veramente il libro si chiama Pizza art e vorrei tanto incontrare il genio che ha pensato scriverlo), libretto che fornisce interessantissime indicazioni su come presentare la pizza mondriaan (in foto), ma che artisticamente andava anche molto più in là, evocando persino pizze a forma di ometti alla keith haring, come disporre olive e dadini di peperoni alla vasarely e quant’altro di francamente ispirato… :-) Dopo tutte queste grandi risate isteriche emozioni, era giunta l’ora di pranzo…

giu4_ssl.jpg

E quindi direzione roscioli, via dei giubbonari, per uno dei pranzi più decadenti mai visti, non vi dico del pata negra, del lardo di fulvietto pierangelini che si scioglieva sui pezzetti di pizza bianca ancora calda e dei pomodorini di pachino semi-secchi, né della carbonara dai croccanti cubetti di guanciale e che recentemente s’è ritrovata, insieme al suo creatore, sul new york times, o del tiramisu che non è che ci piace poi tanto ma quello li come non amarlo per sempre, insomma ero tutto quanto al di là delle parole, di una lussuria gastronomica semplicemente indecente … :-)

giu5_ssl.jpg

E infine… piccola pausa bloggoroica pomeridiana prima di scappar via (per poi ritrovarci a cena con un’altro paio di personaggi che ogni tanto passano da queste parti – solo che quello poi lo deve raccontare qualchedun altro che io le foto non ce l’ho :-))

giu6_ssl.jpg

Categorie: travel
Scritto da Sigrid mercoledì 14 maggio 2008

  • dedina

    che bel reportage!
    Anche io vorrei fare delle gite così, invece mi tocca passare le giornate davanti ad un pc, sognandole!

  • http://micheblog.wordpress.com Michelangelo

    eh sì ieri giornata uggiosa qui a Roma, insolito fuoriprogramma primaverile.
    Però la passeggiata proposta è davvero carina, sosta alla Feltrinelli compresa, come mi capita spesso nelle incursioni al centro storico.

    Bella la foto alla carbonara di Roscioli (con l’ovetto di Parisi).

    Ma a quando un giretto per il mercato di via Mario de’ Fiori?

    Michelangelo

  • http://www.elle.it/elle/blog/gianluca-biscalchin Gian-Gourmet

    Cara Sigrid, anch’io trovo geniale il libro sulle pizze e cibi d’artista (puoi darci gli estremi?). Potrebbe essere una di quelle belle sfide che ogni tanto lanci agli amici blogger… del tipo: proponi la tua ricetta d’arte. Potrebbero uscire fuori cose come cavoli alla Rembrandt (affumicati e bruniti come i quadri del grande), cotolette alla burri (con impanatura confusa), feta alla fontana (con i tagli di ordinanza), lasagna cubista (destrutturata ad arte) e così via… Che ne dici?

  • Filippo

    @ SUGRID & GIù
    Siete due persone formidabili!!!!!
    GRAZIE….
    bacioni

  • kala

    Ciao, scusa la domanda diretta… mi incuriosisce il tuo equipaggiamento fotografico per la gita.. cosa avevi dietro? a parte un buon digestivo… ehehe

  • Gianduja

    adesso è ancora più triste stare davanti al pc a lavorare! e come se non bastasse oggi Torino è deliziata da un fantastico cielo azzurro che invoglia ad andare in un sacco di posti per un interessantissimo food-tour.
    Sig.

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com Chantilly

    il rabarbaro: sono anni che lo cerco, dovunque, senza possibilità, come già accenato, vivo ai confini dell’impero.
    una settimana fa, ho trovato i semini, ed ero tutta eccitata e contenta, ma quanto ci mette a spuntare?
    e due giorni fa ho trovato una piantina di tre miserabili stecchetti con enorme foglia, 2 €.
    che bello! la marmellata, la crostata, appena scotta come contorno alla selvaggina.
    @ sigrid
    vuoi che ti spedisca dei semini? io li ho piantati in un vaso sul terrazzo. Volentieri.

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia

    Buongiorno carissima ! Tanti auguri a Giu di nuovo e tanta felicità!!
    Bella la fonduta di cioccolata, ci vorrei fare un tuffo :-P
    Silvia

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Sigrid che bel regalo! É stato come se ci fossimo pure noi a condividere la festa, la passeggiata, la carbonara (ehi hai visto che la fanno con lo spaghetto come me :P), il tiramisù, ma soprattutto la fonduta di cioccolato nella quale avrei voluto annegare :)))

  • http://trecolombeintesta.blogspot.com/ claudia

    Che bella la foto di Giu commosso…

  • http://www.avoloradente.blogspot.com vakond

    Buongiorno
    hai capito alla fine lo scoop lo avete fatto a me… beh complimenti ad entrambi bellissimo reportage e summa invidia al mio caro amico GIU…
    baci!

  • Sabrina

    Sono sempre più affascinata da questi piatti…dalle ricette, complimenti a Sigrid e anche a tutti quelli che girano intorno ai fornelli…a cui piace cucinare ma anche gustare!
    buona giornata!
    Sabrina

  • http://www.uvaromatica.com Uvetta

    Complimenti per la scelta delle bollicine mia cara, Egly-Ouriet….davvero di gran classe! e auguri a Giu!!!

  • http://cookinginrome.blogspot.com/ chocolat

    Io di rabarbaro c’ho la marmellata pappapero…

  • http://machetiseimangiato.wordpress.com Rossella

    Bel resoconto. Ho gioito a vedere il rabarbaro, meno a leggere il prezzo. Chissà se in Friuli lo trovo a meno ?!

  • http://giardinociliegi.blogspot.com/ twostella

    Bellissimo!
    Grazie per averci proposto la passeggiata insieme a voi, un modo frizzante e sfizioso per festeggiare il compleanno!

  • http://www.irish-coffee.net/ Irish Coffee

    comlimenti per il post e fortuna tua l’aver trascorso una bellissima giornata
    tra profumi e sapori :)
    per tutto complimenti
    buona giornata ^^

  • Cristallina

    era un pezzo che non passavo di qui (sigh… pochissimo tempo in questo periodo…) e che ti leggo??? Che il mitico Giu è a Roma con la mitica Sigrid.. che belli questi blog-incontri!

    Bravi!

    (io intanto prendo nota dei vari indirisss e la prossima volta che andrò a Roma vi copio il gastro-tour!)

  • Vittoria

    Che bel giro, adoro quelle zone di Roma e ci passo spessissimo (anche alla Feltrinelli a spulciare libri di cucina con la bava alla bocca!!). Ma mi sconvolge il prezzo del rabarbaro e lancerei una sfida ai romani: a chi trova il banchetto che vende il rabarbaro a minor prezzo (valgono tutti i mercati e negozi bio della città). Io sono vicina al mercato del Trionfale…ci potrei fare un salto in settimana, chi accetta??…almeno sapremo come orientarci per i nostri acquisti futuri.

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    @ Fiordisale
    ehi ti sei dimenticata di me&Genova, mi sa!

  • http://www.cucinailoveyou.com Sere

    Che bell’itinerario.!.
    Un pò di “sana invidia” ci vuole!
    Smack

  • http://www.unfiloderbacipollina.blogspot.com Elvira

    naaaa non ci posso credere! Giu (almeno la parte visibile) assomiglia proprio a come lo avevo immaginato, io ci avevo messo un po di barba di troppo, ecco :))

    Direi Buon Compleanno Giu, ma mi sembra che sia stato piu’ che buono!!!

    Sigrid, non so se con questo post mi hai piu’ emozionato o piu’ fatto venir fame!!! :)

  • http://acidesulfurique.wordpress.com/ Alice

    Guarda, il mio tiramisù però non lo batte nessuno.

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com Chantilly

    @ chocolat
    com’è? voglio fare tante cose con la mia piantina di rabarbaro a tre stecchi. Ci fai sapere?
    @ rossella
    2 € in un vivaio a Pavarotti, ma si tratta di una piantina piccola…
    naaaa, non prendo percentuale, solo che visto che le ho cercato tante anch’io….

  • maria

    scusate, ma non ho capito chi è Giù? Rix per favore

  • Donatella

    @Maria: non si risponde alla domanda chi è Giu. D’altronde, non bisognerebbe neanche porla.

  • gabriella

    la manona di giù in primo piano mi commuove….ma a proposito di pizza bianca quella de Le bon boulanger di via Collalto sabino (S.Emerenziana)la conoscete? Secondo me è strepitosa.ciao
    G.

  • Cristallina

    io il rabarbaro ce l’ho gratis… prrrrr
    (il mio fornitore è mio papà con il suo orto)

    (Lo sapete che ho appena mangiato un’insalata caprino-arance-mele di Mc Donald’s ed era buonissima?…spero di non aver bestemmiato…)

    @Maria: ma come “chi è Giu?” ????? dì la verità, sei una novellina qui, eh? ;-)
    E’ un pò difficile spiegare chi è Giu… ma credo che tra poco lo capirai (Giu andò stai? perso nei fori?)

  • maggie

    ma perchè mi ostino a leggerti intorno all’ora di pranzo????mammamia, non ti dico l’acquolina!!!
    vabbè, cercherò di emularvi nella mia, spero, prossima gita romana.
    cavoletto, mi hai fatto fare una bellissima figura con la mia futura cugggggggina: ho preparato ben due dei tuoi piatti: uno a base di asparagi, qui in friuli sono famosissimi quelli di Tavagnacco ( con tanto di sagra ed asparagi serviti in mille modi diversi; l’altro unn dolcetto al cioccolato veramente sfizioso.
    grazie e baci
    maggie

  • valeria

    scusate maaa… cos’è il foodporn??????

  • http://alteforchette.blogspot.com Nadia

    …just a perfect day…
    libri, shopping, ristorante e buona compagnia, che si può desiderare di più!?!
    Nadia – Alte Forchette -

  • Cristallina

    io penso si intenda “cibo spinto” quindi niente raffinatezze eteree ma cose “porche” e concrete ;-)
    no?
    …Sigrid ci confermerà…

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com Chantilly

    @ maria
    non preoccuparti se non sai che è giu. si può vivere anche senza, ma è meglio con! :oD
    se ti fai un giro, lo trovi senz’altro e capisci subito che è una delle colone portanti di questo spazio.
    e puoi fare tutte le domande che vuoi. ;o)
    Benarrivata

  • http://saleepepequantobasta.blogspot.com CoCò

    Sono troppo in ritardo per postare i miei auguri a Giù? Continua così ormai di te questo blog non può più fare a meno

  • http://campodifragole.blogspot.com campodifragole

    Alla fine siamo tutti voyer, no??

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @campodifragole :-p un pochino sì dai!
    ora che mi sono rimessa a guardare le foto mi ri-arrabbio con me stessa perchè mi ero ripromessa di non venire all’ora di pranzo mentre sono ferma a un passaggio a livello…sgrunt..che fame

    @Chantilly ciao cara :-D

  • http://quelfottutobianconiglio.blogspot.com fra

    Che passeggiata incantevole…che voglia di ritornare a Roma per godersela un po’ meglio, senza l’appuntamento con musei e monumenti
    Grazie del reportage
    Un abbraccio
    Fra

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com Chantilly

    @ Silvia-Magnolia
    bentrovata cara :o*

  • http://www.nirvanabenessere.it Nirvana

    @ GIU
    QUESTO DA TE NON ME LO ASPETTAVO!!!!!!
    Tutto questo mistero per risparmiare due euri…cosa ti costava offrire da bere un bicchiere di “schiampagne” e una fetta di ciambella a i pochi amici “Bloggher/cavoletti” EH???

    Siete mitici!! La maniera giusta e migliore per festeggiare!!

  • http://www.nirvanabenessere.it Nirvana

    @GIU
    E c’hai pure l’ I PHONE..
    mannaggia
    Pure ioooo :DDD

  • Filippo

    @ Maria
    Prima regola del Cavoletto: non parlare mai di Giù
    Seconda regola del Cavoletto: non parlare mai di Giù
    Terza regola del Cavoletto: non parlare mai di Giù

    @ Nirvana.
    ciao Zia come va??
    ah.. l’iPhone è di Sigrid non di Giù..
    ciaoo
    bacione bacione

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Robiciattola mi sa di no :))

  • http://cookinginrome.blogspot.com/ chocolat

    @Chantilly si ti faccio sapere come e’ la marmellata di rabarbaro…Chocolat

  • penelop67

    ma non ho capito questo è il modo per festeggiare il compleanno di chi si affaccia a questo blog????…..ci sto ci sto anche io

  • http://www.pannachantilly.blogspot.com Chantilly

    @ chocolat
    grazie.

  • Petit Chocolat belge

    Sono diventata addicted al tuo sito anche se sono zero assoluto in cucina, è troppo bello! Lo sto consigliando in giro!! :)

  • Gianduja

    che peccato che Roma sia così lontana da Torino.sig.
    @Giù tanti auguri anche se in ritardo! sono una “novellina” del cavoletto, non conosco ancora le ricorrenze ;-)

  • oldhen

    Eh, carognaccia di Giu…. piangevi in ottomano perchè non avevi potuto partecipare al megacavolettoraduno e poi ti sei regalato Sigridina tutta per te al compleanno!! E che compleanno! Beh, comunque sono contenta per te, così avrai le stelline negli occhi per un pò di tempo. Però abbiamo fatto il tour con voi anche se solo virtuale. BELLISSIME le foto, è pure inutile dirlo ( ma il bilanciamento del bianco….. scusa ma te lo devo dire…) :)))))
    mmmmhhhhh…. la fondutaaaaaa…..
    Ba-ba-balbetto i baci

  • http://www.avoloradente.blogspot.com vakond

    ciao di nuovo
    @ elvira : a pranzo da me domenica la barba c’era eccome, il fighetto si è sbarbato per incontrare la bella Sigrid ( hyhyhyh)
    ma tanto prima o poi la foto la posto senza censura

    @ maria : GIU è tipo una droga si richia la dipendenza per cui credimi al momento sei una delle poche che può ancora evitare il contagio

  • oldhen

    @strudel: la ricetta della torta con crema d’uovo la trovi al 5 maggio post 43.

  • Giu

    Nuntio Vobis Maximum Gaudium: Habemum Vistum Sigrid. Leggo questo blog da mesi ormai, ed é un appuntamento pluriquotidiano difficile da spiegare. Ho rosicato a morte quando “voialtri” avete preso il primo tram o la macchina, avete fatto qualche chilometro e vi siete “imbucati” alla cavoletto-raduno. Ho gioito per l’ennemilionesimo visitatore, e un po’ meno per qualche criticatore (che ritenevo inopportuno). Insomma il blog, Sigrid, e un po’ tutti voi mi tenete compagnia durante la giornata e mi ricordate le mie origini italiane ad ogni ricetta, ad ogni battuta, e anche ad ogni chiacchiera effimera o seria che sia. Sigrid é sicuramente il catalizzatore di questo mare d’informazioni perennemente in movimento, e va sicuramente a lei il merito di stuzzicarci a venire qui a curiosare. Dopo il raduno megagalattico, ho deciso che prima o poi un recupero, un tempo supplementare, me lo dovevo conquistare a tutti i costi, cosi’ ho prima cercato “la scusa” per venire in Italia, e poi “la scusa” per incontrare la belga. Il viaggio, come qualcuno magari avra’ letto, stava pure per saltare (causa malattie di chi doveva venire con me), ma con uno scatto d’orgoglio ho deciso di partire lo stesso, di scavalcare il problema e di approfittare dell’occasione per conoscere la madre di tutti i cavoletti. In questa giornata ho raccolto molte idee, molte sensazioni, molte emozioni, molte immagini. Ho persino fatto qualche fotina pur io con, e mo’ schiattate d’invidia perfavore, la macchinetta fotografica vecchia di Sigrid. Insomma una gran bella giornata, che nemmeno Bernacca é riuscito a rovinare. Di queste cose scrivero’ a parte, magari nel forum nei prossimi giorni. Sono continuamente in giro e anche per lasciare questo comment ho dovuto far peripezie (aoooo 3 euriii!!! ma ve rendete conto???). Quindi prima che mi scadano gli ultimi miseri 7 minuti della scheda, vorrei mandarvi un gran bacione (appiccicoso pure, e di cannolo siciliano), e vorrei anche ringraziare per l’affetto che so di non meritare, ma che fa molto molto bene alle mie coronarie.

    Grazie soprattutto a Sigrid: é stato un grande onore missà. :)))))))))))))

    bacilli
    Giu

  • oldhen

    @Giu: tanti bacilli pure a te, “mitico Giu”. Ormai siamo tutti contagiati dalla influgiuenza…

  • Petit Chocolat belge

    Ah dimenticavo Sigrid! Se passi per Bruxelles avvisa che ti porto a bere l’aperitivo all’italiana nella little italy di Bruxelles!..ovvero place châtelain di mercoledi sera e/o venerdì.. Io stasera sarò là! :)

    Kusen!

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Giùùùùùùùùùùùùùùùù ma ciai la influgiuenza? ma sarà sfiga dico io!?!??!!? ihihihihi scusa mi fai scappare da ridere, mi fai venire a mente fantozzi ahahahahahhaahahhaha

  • Apina

    @oldhen sei grande! La influgiuenza… Che si accoda a giubiscuits e giubread… Comunque auguri a Giu di buona permanenza in Italia (e di buon compleanno in ritardo, se posso…). E’ la seconda volta che scrivo, ma passo e osservo quasi tutti i giorni. Ciao a tutti

  • Filippo

    @ Sigrid…
    dai altri 2.450.000 e ci hai conosciuto tutti di persona…hai tutto il tempo a disposizione..
    ormai i pellegrinaggi per roma sono tutti deviati da te…
    baciiiii

  • http://www.fiordisale.it fiordisale

    @Filippo dici ch’è per questo che mò ci mandano il papa qua? hihihiihihihihi

  • http://bretzeletcafecreme.blogspot.com/ Flo Bretzel

    Quel reportage et quelles photos sublimes!

  • http://www.magnoliaweddingplanner.blogspot.com Silvia-Magnolia

    @Giu :-D è stato un piacere per noi farti gli auguri più sinceri..e comunque anche io mi annovero tra quei poverelli che sono rimasti a casa alla cavoletto-riunione..:-P vabbè forse ci sarà un’altra occasione!

  • saraarg

    anche io sono una vera amante de roscioli!!!!..
    Ma iere ho fatto 2 ricette dell pesce spada…mm hooo e stato un vero piacere !! sei un genio!!
    Grazie .

  • http://www.nirvanabenessere.it Nirvana

    @ FILIPPO
    Per fortuna l’I Phone è di Sigrid!!
    Sennò!!
    La zia stà bene..ma qui tra un compleanno,un post..ecc ecc,,
    la risposta della Sigrid non arriva!!!!!

    A proposito @ ßœ∞®œ∂..
    il mio compleanno sarà il 24 di Settembre.. :))))

  • valentina_con panna

    :o)

  • oldhen

    @tutti: eh sì, ormai lo posso dire tranquillamente: sono “influgiuenzata”, e da un pò. Ma credo di essere in ottima compagnia… :DD

  • maria

    scusate ma io sono capitata oggi per caso su questo sito mi è piaciuto ma più di cinque minuti al giorno ogni tanto il pc non lo uso, causa occupazione dell’oggetto da due figli adolescenti che vivono su msn, o me lo spiegate ora o altrimenti rimarrò con la curiosità.grazie e addio. i figli reclamano…………..

  • Carletto

    Oh Giuseppe di Giulianova, oh tu che provieni dall’aspre terre d’Abruzzo, dalla città che donò i natali a Orazio Delfico, a Venanzo Crocetti … ma essenzialmente a Giuseppe da Giulianova (e come dimenticare l’illustre delatore Vakond), oh Giuseppe da Giulianova, dicevo, ti vedo ritratto dalla multiforme vallone, e d’un tratto mi sei affine, nel pudico gesto di schermirti con la mano, a celare quel mai perduto rossore che sovente imporpora le austere gote, provate dall’ingrato esilio; così diverso da me eppur così affine… come mai, oh augusto Giuseppe da Giulianova? Dipenderà per caso dal fatto che tra paro e sparo avremo la stessa taglia di pantaloni, oh inclito Giuseppe da Giulianova?
    T’piac’attr’c'n’ sà f’rc’?S’a'ff’la’t'! Sì arijond’ a la casa, Giusè? E mò m’arcummann’ fa lu brav! Sono felice per te che hai rivisto casa. Un caro saluto e ancora auguri per il compleanno (abbiamo suXgiù la stessa età).
    P.S.
    Sorry, I don’t speak giuliese.

  • oldhen

    @maria: come ti capisco….(sospiro…)ne ho ancora uno di 17 e spero solo che stia a scuola tutto il giorno ed esca la sera per poter usare il pc. Ma ogni tanto la sera mi impongo, come la sera del megacavolettoraduno on line (il nostro..) il loro era a Roma (i fortunati che abitavano nei dintorni).
    Giu è un tipo unico a cui siamo molto affezionati. Ha uno humor particolare che ci fa “scompisciare” molto spesso, grazie ai suoi lunghissimi post che spaziano dai commenti sull’attualità, diciamo rivisitata, a digressioni su spunti suoi personali che diventano subito anche nostri, a discorsi seri che fanno pensare lui e anche noi. Qualcuno ha rischiato di cadere dalla sedia in ufficio leggendo i suoi commenti :))
    Ormai lo consideriamo una colonna portante di questo blog e adesso si è pure ingarzato con Sua Eccellenza Donna Sigridina da Bruxelles, la madre di tutti i cavoletti…
    Tentiamo di conoscere qualcosa di più su di lui (il nostro infiltrato si chiama Vakond), ma essendo una sua antica conoscenza teme le sue reazioni inconsulte (leggi calci nel sedere..) e così ci accontentiamo della sua agiografia. E’ nato a Teramo, è sposato, ha un bimbo, abita in Ungheria, sa cucinare degli stupendi giubiscuits (indovina da dove viene il nome?), ha un giropanza sempre più presidenziale…
    Ti sei fatta un’idea? Ba-baci

  • maude

    Ma che meraviglia di regalo ti sei fatto, Giu… bravo, ben pensato! adesso rosichiamo noi, non faccio per dire ma io compio gli anni il 20 dicembre… Mi toccherà aspettare! Sarà stata la tua presenza sul patrio suolo a far lievitare in modo esagerato il mio giubread?!? E’ venuto benissimo…
    Per il reportage di Sigrid, niente da dire, è la migliore in assoluto: come lei nessuno mai!!!

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com lefrancbuveur

    per vittoria: mi informo da qualche parte e ti faccio sapere
    besos
    LFB

  • http://www.savoirsetsaveurs.com SilviaS&S

    Tanti auguri a Giu!!
    Anche con la mano davanti alla faccia fa piacere dargli finalmente un volto ;-) e complimenti per la festa (certo sono forse l’unica romana che non è mai stata da Roscioli.. con le belle foto e tutte quelle golosità m’avete proprio fatto veni’ voglia di scendere a fare quest’esperienza!!) Per il grigiore romano.. ehhh finalmente a Parigi ha fatto 10 giorni di fila di sole caldo con cielo azzurrissimo.. pareva di stare a Roma ;-)) Baci a Giu, Sigrid e tutti i cavolettari!

  • Eleonora

    Accipicchia quanti compaesani qui!! L’evoluzione telematica degli Abruzzesi è qualcosa di straodinariamente sorprendente… Bellissimo reportage ed incontro!!

    Un saluto orgogliosamente campanilista e anche uno ‘non’ a tutti voi… ^_^

    Ele

  • Eleonora

    P.s. Auguri Giu!!!!!!!!!!!!

  • Giu

    Beh… devo essere sincero: stavolta siete voi che avete messo a dura prova la mia vescica :DDDDDD
    Sono tornato da Roma, oggi finalmente c’era un po’ di sole. Ringrazio tutti per gli auguri e per l’affetto; di tanto in tanto mi chiedo come si sia arrivati a questo punto :))))), sara’ che uno ha sempre la sensazione di non meritarselo… boh :))) (io piglio e sto’ zitto eh, sia chiaro :DD )
    A Roma “Ne ho viste cose che voi umani non immaginate neppure”, ma prometto che domani comincio a scrivere qualche impressione. E soprattutto… cerco di ordinare qualche fotina. Sigrid mi ha fatto il “grande onore missá” di prestarmi la sua vecchia digitale (ruota di scorta?), che francamente mi ha dato un brivido che quasi non ricordavo piu’: il suono VERO dell’otturatore di una reflex!!!
    Verrebbe voglia di buttare subito la vecchia digitale e comprare almeno una Canon 450D, o riprendere addirittura la Pentax Mx e farci qualche pellicola. Ma i tempi del riscatto per adesso sono rimandati.

    Insomma grazie ancora :)))) Per uno che di solito non festeggia il compleanno, non e’ andata tanto male, non vi sembra?

    @Silvia La fonduta di cioccolata era stupenda. Devo essere sincero: quando arrivi alla fonduta, comunque ormai sei cotto da tutto il resto.
    Da quanto ho capito usano sempre cioccolata Amedei.

    @Claudia Avevo appena letto l’estratto conto della banca dopo esser passato da Feltrinelli, altro che commozione… No vabbeh dai, scherzo. :)))) Sinceramente e’ stato proprio curioso leggere il blog sull’asciugacapelli, pardon iFon e trovare decine di messaggini beneauguranti :))) non me l’aspettavo. Comunque si’… quello sono decisamente io, in tutta la mia… grandezza? Si’ si’ grandezza mi piace.

    @Vakond Scusa fratellino, se non l’ho detto manco a te :)))) E’ che alla fin fine ho detto: ci credo quando lo vedo :)

    @Uvetta Beh… si’, di gran classe. Il giovanotto si e’ profuso in spiegazioni complicatissime, e ogni tanto mi guardava. E li’ che fai? Annuisci come uno espertissimo. Difatti per me le bollicine fino ad ora si dividevano in: idrolitina (accessibile), Champagne rarissimo (inaccessibile). Con questa bottiglia abbiamo inaugurato la futura amicizia di Giu’ col tavernello frizzante francese. Ora tocca solo trovare i soldi per poterselo permettere ogni tanto :D

    @Cristallina
    Sai la cosa buffa? In pratica non c’era nulla di studiato, eppure siamo stati benissimo. Credo che questo non dipenda tanto da un giro studiato a tavolino, quanto dal gusto di andarsene a zonzo per calle e campielli :))))

    @Elvira
    Beh a questo punto non lo nego nemmeno: la barba da pigrizia di solito c’e’ tutta. Diciamo che l’ho adeguatamente tagliata per l’occasione, perche’ gia’ cosi’ la poverina ha dovuto sopportare di tutto :DDD Ma queste ve le racconto domani :)

    @Alice
    Il punto e’: il tuo non l’ho ancora provato :))) Diciamo che con quello di Roscioli, l’effetto tanto decantato dal Casanova non e’ arrivato, magari complice qualche manicaretto di troppo. Pero’ ecco, diciamo che io odio il tiramisu, e che questo era stupendissimissimo. La crema al mascarpone delicatissima, il caffe’ sul fondo, assolutamente di qualita’, e la spolverata di cacao Amedei sopra… un tocco fantastico.

    @Maria Hanno risposto in tanti, io quindi arrivo tardi. Pero’ visto che e’ solo la prima volta che vieni a scriverci qualcosa, sei assolutamente invitata a farlo piu’ spesso. :)))

    @Donatella La solita esagerazione lapidaria :)))

    @Valeria Foodporn? Hm… tutto cio’ che assaggi ed e’ buonissimo. Ma talmente buono, che va oltre il normale senso di godurioso.

    @Nadia
    Assolutamente nulla (e manco il famoso lucano) :)))
    Giornata perfetta, come dici tu.

    @Chantilly Troppo buona… Colonna portante pero’ mi piace, soprattutto perche’ ho il fisicc du roll.

    @Cocó :)))))) Grazie

    @Nirvana + Filippo
    L’iPod era il suo e non il mio in effetti…

    @penelop67
    No guarda, funziona cosi’: e’ una specie di concorso a premi: Spara la cazzatella piu’ grossa e vinci un viaggio per incontrare Siugrid.

    @Gianduja :))))

    @Vakond
    Attento che la prossima volta potrei tagliartela male “la droga” :DDDD

    @Oldhen Cioe’ praticamente stai aprendo il filone di un nuovo tormentone col mio nome? Praticamente chi la fa l’aspetti… :D

    @fiordisale
    Scherzi a parte, prima di partire mi sono beccato un bel mal di gola, che ora pero’ ho provveduto adeclassare a “bronchite acuta”. Pero’ chi se ne frega, di qualcosa si dovra’ pur morire.

    @Apina Mo’ non ci facciamo l’abitudine pero’ eh? :DDD

    @Felipe
    A blocchi di 50.000 potrei affittare lo stadio di Budapest e riempirlo solo 60 volte.

    @Silvia-Magnolia
    Beh non credere, non e’ che me lo possa permettere piu’ di tanto manco io, di essere qui quando c’e’ il tour ecc.

    @Carletto
    In realta’ sono pesciarolo solo di adozione (nel senso che la mamma di Mino dice sempre che sono il terzo figlio). Se avessi fatto un errore simile a Teramo, ti avrebbero linciato :))))
    Pero’ grazie per l’ode, davvero lodevole.

    SilviaS&S
    Prossimo mega-raduno a Parigi. E visto che ormai sono un vero esperto di bollicine…

    baci

    Giu

  • http://gingerkitchen.blogspot.com/ GingerbreadGirl03

    Finalmente abbiamo conosciuto di persona il cicerone e l’inventore del Choougle!
    Sono felice per te che finalmente hai potuto incontrare di persona la meravigliosa Sigrid, chissà che bella persona che dev’essere vista al di là dello schermo.
    Grazie al tuo luuunghissimo commento ho anche scoperto che il Cavoletto ha un forum tutto suo ;)

    Un ringraziamento va sicuramente a te, che ogni volta ci regali i tuoi spassosi commenti e anche questa giornata passata con la nostra food blogger preferita.

    P.s. Io vorrei leggere il tuo riassunto della giornata, con foto correlate, off course!

  • evelyne

    finalmente il rabarbaro! e adesso? la tarte à la rhubarbe o qualche altra splendida e inaspettata ricetta?!?!?
    @giù: anche se non ti conosco e anche se sono nuova qui, TANTI AUGURI! non si può far altro che essere partecipi quando il reportage è così bello e la persona che ne è oggetto è così coinvolgente!

  • http://pitandlambretta.blogspot.com/ Lambre

    HAAAAA!!!!
    Quello é l’Iphone!!! Ce l’ho anche io!!!! :P

  • Apina

    @giu dubbio di portata amletica (senza teschio): non devo fare l’abitudine a che???

  • Giu

    @GingerBread
    Beh intanto il nick name mi pare quasi ora di cambiarlo in GingerbreadGirl03, cosi’… per una questione di rispetto insomma :DDDDD
    Per il reportage si’, lo scrivo sicuramente, solo che sono ancora lontano da casa, e dovendo fare degl’incontri di lavoro, il tempo per fare una cosa per bene e’ pochino. Un po’ di pazienza e cerco di soddisfare le curiosita’ di tutti.

    @evelyne Grazie :))) Del resto “Coinvolgente” e’ il mio secondo nome. Me lo dice spesso anche il giudice in tribunale: “Lei e’ sempre molto coinvolto.”

    @Apina
    Beh hai giu-giurellato un po’ di parole, e mi sembra un po’ eccessivo :)))) Nel senso che mi lusinga e fa arrossire un po’, perche’ magari sono piu’ abituato a storpiare e usare i nomi degli altri, che non vedere il mio coniugato. ;))

    baci
    Giu

  • Apina

    @giu! Altolà! Io non ho coniugato nuove parole! Non ho fatto altro che giu-diziosamente riportare giu-sto alcune parole già con-giu-nte da altri(l’ultima delle quali influgiuenza dal commento 53 di oldhen – precedente al mio 55); ed in particolare quest’ultima mi ha fatto ridere e scrivere. Ammetto di avere un po’ di vocabolarite acuta… ma farti arrossire, non volevo assolutamente. Mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa!

  • Blueberry

    @giu ciao, non è che non ti volessi fare gli auguri, ma ne hai ricevuti tanti tanti con tanti complimenti, che mi sentivo un po’ di troppo.
    Comunque tanti auguri per il tuo compleanno e soprattutto auguri perchè un giorno così speciale lo hai passato con una persona così speciale.
    baciotti.

  • Roberta

    @Giu!!! sei proprio come ti avevo immaginato..
    ma perchè non togli quella mano dal viso :-))
    che bella giornata avete passato…
    auguri ancora (in ritardo ancora…)

  • http://illbeinthekitchen.blogspot.com/ Cinzia

    Giù io nun t’avevo mai immaginato perchè non sapevo che esistevi, ma:
    -a) so’ novella pur io (purtroppo solo per quanto riguarda l’età cavoletta)
    -b) difficilmente arrivo a leggere tutti i commenti, sono “tuu meni for mi).

    Sigrid e gli altri che lo sanno:
    ma che ci fate col rabarbaro?
    Ammemi viene in mente solo la pubblicità del liquore ” rabarbaro—arbaro—-arbaro Z…a”

    Per gli incontri: c’è qualcuno che viene in vacanza in California? Così m’encontro pure io ;)

  • oldhen

    @Cinzia: io ci venissi pure se quarcuno me pagheresse er bijetto :)))

  • http://gingerkitchen.blogspot.com/ GingerbreadGirl03

    @Giu: come dovrei cambiare il nick name?!

  • Giu

    @GingerbreadGirl03
    Beh io proporrei il molto poco egocentrico GiubreadGirl03. Sobrio, semplice, quasi venerativo. Ma ovviamente possiamo anche discutere del 02 o del 01 se vuoi.

    @Apina :DDDD ;)))

    @Immaginatori.
    Dunque… qui c’e’ gente che mi ha immaginato cosi’ come sono effettivamente (un adone).
    Questo puo’ voler dire molte cose:
    1) Se uno m’immagina in base a cio’ che scrivo, non e’ detto che questo sia un bene :DDD
    2) La roba che fumate e’ sicuramente ottima
    3) Avete un certo gusto per il foodhorror
    4) Dovreste guardare meno televisione
    5) Il vostro procione ha l’epatite
    6) Avete scambiato l’amanita muscaria per l’amanita casearia
    7) Sapete il francese
    8) Siete in ansia per il trapianto di fegato del vostro procione.

    Hm… oggi sono stato a Poggio Umbricchio. Un paesino sperduto sugli appennini, che piu’ che un posto, e’ un concetto (almeno nelle citta’ come la mia). Rappresenta un posto difficile da raggiungere, quasi impossibile da trovare e con un campo di calcio probabilmente in pendenza. In realta’ e’ un paesiello fichissimo e davvero semi-disabitato, dove le case sembrano aggrapparsi alle rocce come le cozzei dei Malavoglia, e dove pure il cimitero ha un panorama invidiabile.
    Un posto veramente notevole.
    http://www.poggioumbricchio.it/
    Ah… nota di colore: nel cimitero 2 morti su 3 fanno Evangelista di cognome. E’ davvero carino pensare di riposare in eterno accanto ai parenti piu’ odiati. :)))

  • http://gingerkitchen.blogspot.com/ GiubreadGirl03

    @Giu ci sto nel cambiare il Nickname con GiubreadGirl03, anzi lo cambio subito, però il 03 non si può cambiare, oppure si può semplicemente omettere… Aspetto una tua dritta ;)

  • http://www.flickr.com/photos/cavucciopix/ Cavuccio

    Conosci addirittura un giuliese!!!! Ma com’è piccolo sto mondo.

    Bel Blog complimenti vivissimi..

    Cavuccio
    Un Teramano a Roma

  • maninpasta

    Mi sembra di aver festeggiato il compleanno con voi!!!!!!!!! però,che invidia quella carbonara

  • Giu

    @Cavuccio
    Beh io sono di Teramo, il pesciarolo e’ Vakond :DDD
    Cavuccio caput mundi. Che si sappia :DDD

    @GiubreadGirl03
    Ma io a dire il vero scherzavo… :)))))))))
    Grazie per l’onore :), anzi “é un grande onore missá” ;)))

  • Giu

    @maninpasta
    Beh ti diro’ sinceramente, che dopo quella carbonara, non sono nemmeno tanto certo di volerla rifare in futuro. Sarebbe quasi sacrilego.
    La mangi e dici: ecco questa É la carbonara.
    Piuttosto disarmante direi…

  • http://arrigoo.blogspot.com/ aRRigOO

    Soni di Olanda è mi piace leggere questo blog. Belissima fotografia! Per me e comico leggere Lei compra rabarbaro di Olanda a Campo Di Fiore! Mi piaca andare a Roma, e quando sono a Campo di Fioro compro puntarella, carciofi, figue è altre cose tipici di Italia.

  • http://arrigoo.blogspot.com/ aRRigOO

    Soni di Olanda è mi piace leggere questo blog. Belissima fotografia! Per me e comico leggere Lei compra rabarbaro di Olanda a Campo Di Fiore! Mi piaca andare a Roma, e quando sono a Campo di Fiori compro puntarella, carciofi, figue è altre cose tipici di Italia.

  • oldhen

    @aRRigOO: ciao arrigooooo!!!!

  • http://noisette-et-renard.over-blog.com/ Noisette

    Prima di tutto, auguri tardivi a Giu! A quando il mega-raduno a Parigi???

    Per quanto riguarda il rabarbaro e gli asparagi, io li trovo a Bruxelles per non troppo caro e in versione bio al mercato del mercoledì, place Ste Catherine. Ultimamente, appunto, abbiamo preparato asparagi verdi con una “vinaigrette” all’arancia, poi una composta di rabarbaro al miele.

  • Daddoroma

    Sigrid se continui a comprare al mercato di campo dei fiori continuerai a stupirti dei prezzi… nella tua foto ci sono i pomodorini a 10 € al chilo… sarebbero da arrestare quelli di quel mercato.

    Giusto per le foto si può utilizzare!

    Un saluto

  • Pingback: L’anno del cavolo [retrospettiva 2008] | il cavoletto di bruxelles

  • Pingback: Budapest. | il cavoletto di bruxelles