Stufatino indiano di lenticchie

parippu_ssl.jpg

Della serie fate quello che dico e non quello che faccio, l’ho già detto diverse volte, in genere mi astengo del cucinare robe tipiche di luoghi dove non sono mai andata. E non ho mai messo piede in India. In compenso, non che questo possa giustificare il mio atto ignobile, ho vicino a casa un pakistano che vende bustone di lenticchie rosse e scatolette di latte di cocco e anche, da sempre, un debole per gli stufatini indiani di verdure e/o legumi, quelli che profumano di cocco e di curry e che si mangiano insieme a del pane morbido (ah ecco un’altra cosa che dovrei prima o poi provare a fare sono i naan :-). Avevo poi sullo scafale un bellissimo librone di cucina indiana, The food of India, pieno di foto non solo di cibo, spesso sfogliato e quasi mai usato… Insomma, prendete tutti questi fattori, shakerate un po’, e viene fuori questo. Il parippu. E appunto uno stufatino indiano di lenticchie rosse, latte di cocco, curry e altre spezie, tipico del sud dell’India. Seriously good!!

Parippu

lenticchie corallo 225g
cipolla 1
pomodoro 1
latte di cocco in scatola 250ml
peperoncino verde 1
cumino in polvere mezzo cucchiaino
coriandolo in polvere mezzo cucchiaino

per il tarka (il condimento)
cipolla 1
olio d’oliva 2 cucchiai
semi di cumino 1 cucchiaino
semi di senape mezzo cucchiaino (facoltativo)
curry in polvere 1 cucchiaino abbondante

Versare le lenticchie in una pentola media. Aggiungere 500ml di acquaa, la cipolla e il polodoro grossolanamente tritati, il latte di cocco, il peperoncino sminuzzato e le spezie. Portare a ebollizione e lasciar cuocere a fuoco medio, mescolando ogni tanto, per circa 25 minuti (se il composto si asciuga proprio troppo aggiungere un gocio d’acqua calda).
Nel mentre, tritare finemente la seconda cipolla. In un altro pentolino, scaldare l’olio, aggiungere i semi di cumino e di senape, coprire e lasciar cuocere per qualche minuto (a fuoco non troppo alto altrimenti brucia tutto). Aggiungere poi la cipolla e il curry e lasciar cuocere finché la cipolla sia bella morbida e leggermente dorata. Infine, riversare il condimento con la cipolla nel pentolino delle lenticchie cotte, mescolare, far cuocere il tutto insieme per qualche minuto, spegnere, aggiustare di sale e servire.

Stampa la ricetta
Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest42Email to someonePrint this page
0
  • genny

    Ciao!! L’ho preparato ed appena finito di consumare. ottimo davvero!! Io l’ho accompagnato con del riso thai aromatico..davvero delizioso, consiglio a tutti coloro che non lo avessero ancora provato.
    La mia dolce metà mi ha fatto i complimenti ^^
    Grazie per questa ottima ricetta.

  • http://www.bravabravamariarosa.blogspot.com/ Silvia

    @federica. Le “Arepas” venezuelane sono dei paninetti fritti fatti di farina di mais precotta impastata con acqua e sale(si chiama Harina PAN e la trovi a Roma dal solito Castroni, ma anche a P.zza Vittorio o nei negozi gestiti da filippini sparsi un po’ ovunque). Si fa riposare qualche minuto poi si formano dei paninetti schiacchiati e si friggono o si fanno al forno. Si mangiano sole come accompagnamento del pasto o ripiene di prosciutto cotto e formaggio oppure con la “natilla” (una sorta di panna acida).
    Vedi anche http://www.venezuelatuya.com/cocina/platos_representativosita.htm

  • maura

    scusa sigrid, ma poichè dici di avere vicino cas aun pachistano etc.etc. ed io – sempre che ancora vivi a garbatella – sono una tua vicina di casa, mi potresti dire dove si trova siffatta creatura nel rione? Grazie in anticipo e complimenti: sei bravissima!!!!

  • http://milano.cityfan.com MrJob

    Ciao, prima di tutto complimenti per il blog!
    Se ti va, visto che sei esperta di cucina, volevo segnalarti una community che avevo in testa e che ho creato: http://www.cityfan.it
    Visto che ce ne sono pochi utenti esperti di cucina e capaci di dare un giudizio critico, potresti recensire i ristoranti e le pizzerie non per l’architettura e il servizio, ma per come si mangia!
    Verrò a leggerti spesso, così ingrasso virtualmente!!!!
    A presto!

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    @ Velvety Scarlet
    CREAMY CREAMY CREAMY… mi stavo commuovendo!!!
    asp.

    @ e grazie a tutti per gli auguri… si, li vizierò! ih ih ih

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @roby: si, infatti vedi la foto, vengono più piatti che i muffin (anche se un pochino lievitano eh… :-) ps: auguroni anche da me :-) ps: tuto da castroni ma anche dagli alimentari pakistani, se ne hai uno vicino vacci a curiosare :-)

    @giulio: ho usato il banalisismo curry in polvere (quello giallo, non piccante) che credo che è poi quello che gran parte della gente ha a casa. Ovviamente, ad averla, si potrebbe usare la pasta di curry, poi per il grado di picentezza direi di aggiustarsi un po’ a secondo delle proprie preferenze (io non amo il piccante eccessivo :-P e comunque considera che c’è già del peperoncino nello stufato…)

    @rrob: ma benvenuta!! :-))

    @federica: mai sentito prima proprio, sorry!!

  • http://www.dreamthatcomestrue.blogspot.com/ 0_0Tina

    Ciao Sigrid, mi invogli con questo stufatino!
    Mi piace troppo la cucina indiana… Ho giusto u n bel pacco di lenticchie che aspettano in dispensa…

    Certo Velvety che ricordo Creamy, anche io la adoravo… ho anche un OAV di Creamy in DVD! ; P

    Un saluto a tutti ciao by 0_0Tina

  • gazzosaalcaffè

    un super saluto a tutti…!!!

  • http://velveyscarlet.splinder.com Velvety Scarlet

    Parippu… che bel nome! Mi ricorda il “parimpampum” dell’incantevole Creamy (qualcuno si ricorda quel cartone animato? Io l’adoravo:)

  • oldhen

    Auguri Ròbicia(ttola)!!!! Credo che Patricia B. abbia proprio ragione, spesso noi non possiamo e se i nonni e gli zii viziano con intelligenza, facciamo finta di non vedere o protestiamo blandamente “giusto per”. Auguroni per la new entry

  • patricia B.

    Volevo anch’io da re il benvenuto a TOMMASO e le mie congratulazioni a Robicciatola!!. Ma lo sai che io sono una mamma severissima e provo un nascosto e profondo piacere quando i miei figli (unici bambini in famiglia vengono (stra)viziati da zii e nonni?! senza esagerare però…
    Notte e felicitazioni vivissime!!!
    Patricia

  • Maude

    so che sono completamente fuori post ma, intristita perchè non avevo in casa lenticchie corallo nè latte di cocco, mi sono consolata con una zuppa di cavolfiore, curcuma e nocciole che non avevo ancora provato: semplicemente ottima, come tutto quello che Sigrid propone quotidianamente!

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    … o è giusto che non crescano come i muffin?????

  • luci67

    @eli grazie 1000 per la dritta !
    @robiciattola…. dai che le zie sono sempre un punto di riferimento per i nipotini…..soprattutto quelle simpatiche come te! auguri ancora auguri!

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    uffaa fatte le tortine ricotta e limone e… sono cresciute pochissimo!
    cos’è che aiuta il lievito, il calore immediato?

    r

  • http://friariellietigelle.blogspot.com Elisabetta

    Ciao a tutti!! Mi sono persa Sigrid a Decanter?? Noooooo!!! Che giorno? Magari riesco a recuperare il podcast!! Per le spezie, se vi riesce, potete fare un salto nei negozi di prodotti equo-solidali, di solito se ne trova una bella varietà! (i semi di senape di sicuro e ora finalmente so cosa farci…) A Napoli ce n’era una vicino Piazza del Gesù, per altri indirizzi provate a guardare qui: http://www.commercioalternativo.it/comes/botteghe.phtml
    saluti a tutti

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    eh eh, grazie per i vari benvenuti, ma ahimè mi sa che, cara Maude, io non potrò viziare nessuno perché e genitori sono rigidissimi su consumismo &co e non solo!!!

    r

  • patricia B.

    @Sigrid: Avevo un mango… ho fatto il chutney… sublime!!!
    Ciao:))
    Patricia

  • Maude

    benvenuto Tommaso! i nipoti sono una meraviglia: si possono viziare ad libitum, senza le responsabilità genitoriali dell’educazione…
    a Torino, porta Palazzo e dintorni, tutte le spezie che volete!

  • Giulio

    Buonissimo sembra.
    Ma per il tarka un cucchiaino di curry? il curry com’è sweet, medium…hot? Magari ci dici la marca che usi?

    Ho paura che noi diciamo “curry” come un americano dice “pasta” che poi nei loro supermercati trovi delle porcherie immonde che si scuociono a guardarle troppo. Insomma credo che ci sia curry e curry…qualcuno ha dritte, consigli, amanti indiani/e ?

  • Cri

    Benvenuto Tommaso!

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    … miiii, quante Roberte!!!

  • rrob

    Ciao Sigrid,
    mi presento: sono Roberta e ti ho sentito qualche sera fa a Decanter. Da allora vengo a ficcanasare sul cavoletto tutti i giorni e sono entusiasta delle tue ricette e delle tue foto. Oggi poi queste lenticchie indiane mi attirano parecchio…grazie e complimenti!

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    GRASSSSIE!

  • Donatella

    Auguri Robiciattola!

  • http://www.cuochixcasa.it federica

    fantastico è da provare assolutamente. a proposito di cucina del mondo, dove posso trovare la ricetta del o della “Repa”? è un piatto titpico venezualano.
    federica

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    EHI EHI EHI, E’ NATO TOMMASO!!!
    SCUSATE L’EUFORIA, MA IL MIO TERZO NIPOTINO E’ PROPRIO UN EVENTO PER IL QUALE POSSO EUFORIZZARE IN GIRO!!!
    … tra l’altro, è nato in casa, come si faceva una volta, nella casa bucolica e felice di mio fratello.

    :)
    roby

  • http://www.citofonareveru.com MademoiselleAnne

    Ok, andata. Domani si prova:)

    Sul risultato non garantisco ma questo blog entra nella top ten dei miei preferiti e lo linko immediatissimamente!

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    comprate stecche di vaniglia sigrid!!!
    4 euro ogni due… miiiiii

    semi di senape, questi sconosciuti! dove li trovo, cioè in che reparto, più che altro?

    latte di cocco proprio no.

    sempre solo Castroni???
    :(

    r

  • http://erborina.blogspot.com Erborina

    sembra più che buono!! neanch’io so molto della cucina india però qualcosina ho già fatto, come questo chutney di mango che ho visto avevi fatto anche tu…
    buona settimana!!

  • michi

    @robiciattola: secondo me questo stufatino va fatto con le lenticchie corallo, per rendere l’idea del dahl indiano. le lenticchie di colfiorito sono ottime, ma tutt’altra cosa dalle corallo, e il risultato sarebbe un bel po’ diverso. facci sapere!

  • luci67

    buonissimo! che dire…. ma il problema è trovare le spezie! propongo una piccola guida per la ricerca delle spezie divisa per regioni e città! nel frattempo qualcuno sa dove posso trovare quelle indicate nella ricetta a NAPOLI??????
    baci a tutti

  • http://www.valeriachianta.it Valeria

    Grazie mille per la risposta.
    Emmhhh, non lo so se è per colpa del fatto che non sono una cuoca provetta.. ma io diciamo lo trovo molto, ma molto comodo l’indicazione (tra l’altro molto semplice e veloce) del target della ricetta. Le porzioni o l’indicazione è un buon senso di orientamento, soprattutto forse per chi non ce l’ha.Ma leggendo anche i più grandi libri di cucina, l’indicazione c’è sempre!

  • http://saleepepequantobasta.blogspot.com CoCò

    Quali sono le lenticchie corallo? Scusatemi la domanda

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    sippero genteeeeeeeeee: non è una zuppa!!! E più un contorno se volete, insomma, un o stufato… di lenticchie… come lo devo ddi’ ? :-D

    @flo: faut que je vienne voir ça… :-))

    @campodifragole: infatti, è un po’ tipo dahl questa ricetta, pero poi appunto le lenticchie mi sa che koro le stufano in tutti i modi :-)

    @roby: nbasta che vai una volta sola da castroni, fai razzia sulle spezie, le conservi in barattolini ben chiusi e sei apposto per un bel po’ di tempo :-) (in alternativa puoi anche fare la spesa dalle parti di pzza vittorio :-)

    @marina: i semi di senape negli alimentari specializzati, o nei negozietti etnici indiani/pakistani se ne hai nei dintorni…

    @valeria: in genere per 4, i dolci ovviamente per 6-8, la pasta e il riso spesso per 2, per i dolcetti cerco di indicare le quantità, s eme lo ricordo (poi voglio dire, non si fanno dei biscotti per 4, si fanno dei biscotti e basta :-) Insomma in genere non lo riporto perché mi sembra quasi sempre una semplice questione di buon senso, no??

  • http://www.aedo.it Manuele

    Anche a me ricorda molto il Dahl! Che buono, non vedo l’ora di mangiarlo di nuovo!

  • http://www.valeriachianta.it Valeria

    Non so se sono stata disattenta io da qualche parte nel leggere il tuo blog, ma trovo che nelle ricette non c’è mai scritto per quante persone sono! Ma perchè? O in generale da qualche parte hai scritto che ad esempio tutte le ricette che inserisci sono di base per 2 persone, più tosto che 4.. e così via?

  • crostatina

    ciao sigrid!sembra proprio buona….la proverò!complimenti per la foto!!!!

  • http://www.corsogourmand.blogspot.com Marina

    Adoro la cucina indiana! unica domanda: i semi di senape, li trovo tranquillamente al supermercato? o in negozi specialistici?

  • http://gine.blogspot.com ginevra

    io adoro la zuppetta indiana con le lenticchie, proverò a farla al più presto!
    se poi ti cimenti con il naan io aspetto ansiosamente la ricetta (magari di quello al formaggio :-) )

  • Maude

    Buongiorno e buona settimana a tutti! Adoro i sapori esotici e speziati… e li cucino per me, dato che il compagno della mia vita è supertradizionalista e fa molta fatica ad andare al di là degli spaghetti pomodoro e basilico! Se gli servissi una zuppetta come quella, meravigliosa, proposta oggi dalla nostra splendida Sigrid credo potrebbe chiedere il divorzio su due piedi!!!

  • http://finalmentedomenica.blogspot.com Robiciattola

    ho giusto delle lenticchie di colfiorito a casa.
    utilizzo quelle…

    Poi: OK OK, io sono stata in India e adoro il cibo indiano, ma, dico ma… non amo molto il cumino che sta in quasi tutti i cibi indiani. un bel problema. sostituirlo?? E con che? boh.

    Sigrid e poi i semi secondo te si trovano ovunque? a parte i posti noti, dico. Parché la zuppetta la farei pure tutti i giorni, ma non posso andare da Castroni & co. troppo spesso, non m’è comodo.

    INFO INFO INFO

    :)

    r

  • http://campodifragole.blogspot.com campodifragole

    Ciao Sigrid! Questo piatto mi ricorda molto il dahl. Anche io amo molto la cucina indiana…non potrei fare altrimenti con un anglosassone in casa non si scappa…quando torniamo in Inghilterra il ristorante indiano e’ una tappa obbligata…con grande piacere! Besos

  • Holly

    Sarà che anch’io sono affascinata da zuppette e simili dal sapore di cocco..forse perchè nella nostra cucina il cocco non ha molto utilizzo e allora subiamo il fascino del diverso.

  • http://bretzeletcafecreme.blogspot.com/ Flo Bretzel

    Tiens, chez moi aussi, la cuisine indiennes est à l’honneur aujourd’hui!

  • Holly

    E noi facciamo ciò che dici, altroché! Questo stufatino ha l’aria d’esser buonissimo e per di più salutare: cosa si può desiderare ancora?! Buono, buono, buono!