‘Quiche’ con radicchio e ceci

quiche_radicchio_ssl

Al volo un’ideuccia per il weekend, ovvero una quiche-non-quiche. Devo dire che con tutto che la quiche mi sta quasi nel dna, anche a me capita di non farla proprio perché non ho voglia di quella pur sempre pesante dosi di panna + uova + formaggio che da regolamento va versata sul ripieno prima di infornare. Eppure non per quello mi passa la voglia di ‘crostata di verdure’. E qui che arriva un trucchetto trovato tempo fa su la belle au blé dormant, un blog dédicato alla cucina senza glutine e senza gran parte degli ingredienti che qui invece vengono usati quotidianamente a profusione… Si tratta in sostanza di una specie di ‘besciamella’ a base farina di ceci, usata al posto del miscuglio panna + uova + formaggio, si versa sulle verdure, si inforna e, magia, o quasi, aggiunge alle verdure uno strato cremoso ma pur sempre rappreso e permette quindi di completare una quiche in modo del tutto vegetale e sopratutto leggero. Une vraie bonne idée, anche per chi di allergie non ne ha, da segnare e usare a piacere… :-)

Quiche di kamut integrale con radicchio e ceci: preparare la pasta da quiche passando al mixer 200g di farina integrale di kamut, 90g di burro morbido, 1 uovo, 5g di sale e 20g di acqua (è la solita ricetta base di Felder, funziona semmmmpre, persino con la farina integrale), quando l’impasto si compatta, formare una palla, avvolgere di pellicola e tenere al fresco per un’ora. Nel mentre, far rinvenire con un fio d’olio evo 4 cipollotti freschi e due radicchi affettati, lasciar cuocere il tutto per 10 minuti, salare e pepare poi tenere da parte. Preparare infine la ‘besciamella’ di farina di ceci, scaldando in un pentolino 4 cucchiai di olio evo. Aggiungere 4 cucchiai di farina di ceci (ho usato la farina di ceci bio dell’azienda agricola Le Piagge, di Fiesole, scovato via Tastexp, ve lo segnalo perché francamente non pensavo ci potesse essere una tale differenze fra farine di ceci, questa qui è buonissima!), mescolare con la frusta poi aggiungere poco a poco 300ml di acqua. Spegnere quando il composto è mediamente denso. Stendere l’impasto, rivestirne una teglia da crostata (sui 24cm), distribuirci il radicchio e versare infine la crema di ceci. A questo punto il tutto mi stava diventando persino troppo salutistico quindi ho aggiunto, in superficie, due cucchiai di parmigiano grattugiato :-) Cospargere con un po’ di sesamo e infornare per 50 minuti a 185°C. Sfornare, lasciar intiepidire un po’ e servire con una bella insalata mista.
Condividi :Share on Facebook0Tweet about this on Twitter1Google+2Pin on Pinterest17Email to someonePrint this page
0
  • miciapallina miciapallina

    Cara, come forse tu non ricordi, data la mia lunghissima assenza, le tue Quiche sono sempre stata un must nella mia cucina. Quindi mi permetto di rubare anche questa tua specialissima creazione che proverò prestissimo. Grazie per le bontà che ci suggerisci ogni volta.
    nasinasi
    miciapallina (che magari non è una cuoca fenomenale ma che ti segue sempre!)

  • titti

    Per @eli: grazie ci proverò. In fondo è una variante al rovescio. Per @francescabianca: prova con la sfoglia della torta pasqualina (ricetta della Cosetti nel must Ricette regionali italiane) se no una pasta brisè a piacere senza imperativi categorici ;)

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @sonia: ma diventa troooooppo dietetica senza burro nella baseeee… ;-)) In realtà l’unica sostituzione possibile che vedo è di usare l’olio, a questo punto 60g invece dei 90 di burro, e dovrebbe su per giù funzionare (l’ho fatto qualche tempo fa :-)

    @luisa: guarda che è linkato anche qui sopra eh, era pensato per essere il luogo dove si poteva andare a chiacchierare… :-)

    @eli: quasi quasi che sta tatin te la rubo, yumm ;-)

    @isabeau: ti prego ripensaci :-)) scherzo ma io sto veramente riscoprendo/rivalutando il radicchio cotto, sul serio, lo trovo sostanzioso e di struttura, complesso e molto versatile, mi piace molto… (pero poi dopo, certo, sso gusti :-)

  • Sonia

    io l`ho provata ieri, usando per la base metà farina bianca e metà di farro (dovevo finirla..) ed è veramente buona, tanto che mio marito se ne è mangiato la metà.
    ma si potrebbe trovare un`alternativa anche al burro della base? ;-)

    ciao e grazie
    Sonia

  • anna

    Davvero invitante! Mi piacce anche il tocco in più (la parte non light, ma ricca di gusto!).
    Da provare sicuaramente in settimana!
    Buona settimana a tutti!

  • eli

    Chissà perchè ma in queste ricette, ci vedo tanto tanto della personalità della bella Sigrid!
    Per @francescabianca e @titti e per tutti gli amanti della cipolla rossa, provate anche a fare una tatin di cipolle rosse!
    Caramellate appena sulla fiamma, in un tegame che vada anche in forno, le cipolle tagliate a spicchi con burro e poco zucchero, aggiungete alla fine un cucchiaio di aceto buono (no balsamico), fuori fiamma apparecchiate bene gli spicchi di cipolla sul “dorso” e stendetegli sopra un lenzuolino del vostro impasto di focaccia, rimboccando bene per creare un bel bordo. Cuocere in forno seguendo i vs. tempi. Rovesciare la tatin per servirla.

  • Daniela

    Ciao,
    sabato sera cena con due ricette Tue Sigrid, la lasagna con Verza che abbiamo cucinato a Torino due anni fa e Crumble di broccolo romanesco con fichi secchi e pinoli.
    Tutto buonissimo!
    Grazieeee

  • http://tiramisumacaron.blogspot.com/ guarino

    Ceci e radicchio, ma qui riunisci i miei sapori preferiti. Mi raccomando…radicchio di treviso SEMPRE. The best

  • http://unacucinaperchiama.blogspot.com Una cucina per Chiama

    Mi piace tantissimo, devo provarla!

    Marco di Una cucina per Chiama

  • tiziana

    Ottima grazie,

  • http://Google Renata

    Ciao….l’ho fatta ieri con cavolo rosso .Ottima!!!!

  • http://www.food4thought-blog.blogspot.com alex di food 4 thought

    La quiche-non-quiche mi pare perfetta per seguire la ricetta vegana-non-vegana (LOL!). Scherzi a parte, un’idea simpatica, un po’ come una farinata in crosta arricchita dalle verdure. Io ci vedrei bene anche i carciofi visto che siamo di stagione.

  • http://fornosubito.blogspot.com/ Isabeau

    Buona l’idea delal sostituzione.
    Non mi fa impazzire il redicchio cotto, ma si sostituisce facilmente!

  • http://missbobino.blogspot.com The life after

    Interessante questa azienda agricola… Io vivo a Firenze!!

    The Life After

  • luisa

    non c’entra niente con la ricetta, ma oggi mi sono imbattuta in un forum targato cavoletto:
    http://www.cavolettodibruxelles.it/forum/
    …. ma è previsto o è una scopiazzatura di marchio?

  • http://littlekitchenworld.it carlottalittlekitchen

    …sei sempre ricca di originalità!! Non adoro le quiche perché le trovo pesanti e grasse! Ecco una validissima alternativa, merci!!!

  • http://www.allaroundfood.blogspot.com Silvia e Marcella

    Ma cavoletto qui c’è un cambiamento drastico in atto! Burro e panna in letargo e via a tutti gli escamotage per sostituirli.. Sinceramente non c’è niente che mi dia più soddisfazione di fare cose saporite senza l’aggiunta di tutti i classici latticini/uova:-)
    Un bacio

  • Gian dei Brughi

    @ Stelle e Sigrid
    merci :-)

  • http://cucinologia.blogspot.com/ Iris CUCINOlogia

    besciamella con ceci e acqua per me che sono intollerante al lattosio è una idea grandiosa!!!! e poi adoro i ceci!!
    sei sempre un passo avanti! :)

  • http://www.caramelalafleurdesel.blogspot.com/ caramelalafleurdesel

    adoro le quiche e questa ricettina è meravigliosamente insolita ^ – ^ grazie

  • http://www.dolceehobby.blogspot.com Inco

    Che buona questa Quiche, con radicchio e ceci! Mai provata!! Deve essere ottimissima, perchè quella che hai fatto tu, ha un bell’aspetto!

  • http://laspigadigrano.blogspot.com/ spighetta

    Non amando il ripieno troppo grasso della quiche questa idea mi appassiona particolarmente! Te la rubo subito ;)

  • http://www.matrimonioperfettoblog.com pasadena

    OT Non so se riguarda solo il mio computer o mozilla, ma i banner della nuova grafica si sovrappongono alla struttura esistente, cioé la parte in alto è sovrapposta al logo cavolettiano e il banner di destra è praticamente appiccicato ai post.

  • http://glu-fri.blogspot.com/ Glu-fri

    Visto quante ispirazioni nei blog senza glutine?.. E la besciamella super light con il riso…una delizia, delicatissima..
    Adesso questa di ceci entra nel mio repertorio.
    PS ti ho tradotto in celiachese i tortini di ciliegia che sono nel libro regali golosi…
    Sono nel blog…

  • http://www.quandofuoripiove.com quandofuoripiove

    Non ho mai provato radicchio e ceci e sono davvero curiosa, in compenso mi piace già molto l’idea della farina di ceci!E dal momento che sto indagando su nuovi modi per aumentare le proteine da legumi sto per sperimentare degli gnocchetti di cannellini semplicissimi e adatti pure ai nani di casa, qualcuno li ha mai provati??

  • http://cucinaabitabile.blogspot.com/ donatella

    allora, ceci e radicchio insieme sono una favola! provati e da allora rifatti spesso… troppo buono come accostamento!
    la finta besciamella, sinceramente, non l’ho mai provata.. sembra tipo la pastella per friggere le verdurine, però prima viene cotta.. mah, mi incuriosisce molto! devo provarla!
    bella idea per una torta salata!

  • http://cucchiaiodistelle.blogspot.com serena

    Sigrid, che succede??? fin troppo salutista oggi, ti senti bene??? scherzo ; ).
    ah, ecco, un bel po di parmigiano sopra e ritorna rutto come normale, benissimo!!! – copio subito questo suggerimento dei ceci, a buon rendere!

  • http://cucchiaiodistelle.blogspot.com serena

    Sigrid, che succede??? fin troppo salutista oggi, ti senti bene??? scherzo ; ).
    ah, ecco, un bel po di parmigiano sipra e ritorna rutto come normale, benissimo!!!

  • http://tentazionidigusto.blogspot.com/ Bruna Cipriani

    Bella questa idea della farina di ceci, così si ha anche un apporto proteico al piatto.
    Anche a me non piacciono i malloppazzi di panna e uova nelle quiche che ho sostituito con 300 gr di ricotta, una manciata di pane grattugiato per assorbire l’umidità delle verdure, un uovo e abbondante parmigiano grattugiato oppure del taleggio a dadi o del casera…dipende dalle verdure che utilizzo.

  • daniela

    Quest’idea della finta bechamella mi incuriosisce un sacco. Urge comprare farina di ceci e provare.
    Ciao, daniela

  • http://allassaggio.blogspot.com/ Dani

    Bellissima variante per gli appassionati di quiche (mi ci metto pure io!)

  • http://monicavannucchi.wordpress.com monica vannucchi

    grazie sigridina, perfetta per marito gluten free e perfetta anche per me. monica

  • http://www.hanginaround.splinder.com francescabianca

    @ titti #6: voglio la ricetta della tua quiche!!!
    grazie :-)
    (cmq sì, la besciamella di ceci decisamente da provare. interessante anche l’assenza di uova!)

  • http://www.stelleporcelle.wordpress.com StellePorcelle

    :*

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @gian: si, scusa, m’ero scordata pure di questo! (si vede che è venerdi no? :-) Grazie StellePorcelle!! -)))

  • http://www.stelleporcelle.wordpress.com StellePorcelle

    @Gian dei Brughi
    5 gr di sale sono 1 cucchiaino da tea raso (almeno a casa mia, l’ho appena pesato!)

  • http://www.cavolettodibruxelles.it/ Sigrid

    @gaia: mi ero scordata dei link, messi ora! :-)

  • http://profumodimamma.blogspot.com Gaia

    o questa az. agricola Le Piagge, di Fiesole non la conosco proprio, ma mi hai incuriosito.. vado a cercarla, a piedi o in rete…
    ;-)
    buon fine settimana!

  • http://lacucinaspontanea.blogspot.com/ Marta

    Deve essere davvero buona, e l’idea di una crostata di verdure senza panna+ uova + formaggio la rende geniale!

  • http://www.cucchiaiopieno.com/ Léia Silva

    Mi piace molto il radicchio e la prima volta che ho mangiato é stato qui in’Italia!
    Sempre che posso mangio cibi senza glutine perche sono meglio per la salute.
    Ottima ricetta!
    Léia

  • http://ilgattogoloso.blogspot.com claudia

    una besciamella di ceci vegan!?! Pare impossibile e invece eccola… da provare :D

  • http://www.unreporteraifornelli.blogspot.com andrea

    Wow, ricetta davvero interessante. L’abbinamento radicchio ceci mai provato, anche se era nella lista delle cose da fare!

  • gabriella

    bella l’idea della “falsa” besciamelle.Secondo te funziona solo con la farina di ceci?

  • http://nerodiseppiablog.com Nero di Seppia

    bellissima questa idea della béchamel di ceci! Sembra quasi l’impasto che noi utilizziamo in Sicilia per fare le panelle ;) Un bacione dalla tua Bruxelles Sigrid!

  • Pingback: Rimembranze veggy « darktrilly

  • http://verdepomodoro.blogspot.com serena

    ho appena mangiato radicchio e nella tua salsa penso che lo avrei gradito ancora di piu. Hai ragione, il problema del super condimento per una quiche leggera lo avverto sempre anch’io!

  • http://www.dolcemporiofirenze.blogspot.com Gaia

    adoro le crostate di verdure come questa :-)

  • http://darktrilly.wordpress.com Daniela

    …ispirevole! Rubo la ricetta, e provo la quiche! Grazie Sigrid….

  • http://www.altezzareale.com MarinaM

    la velocità sulla tastiera mi fa fare errori:
    “spezzare una lancia” e “per molto meno”.
    scusate

  • http://www.altezzareale.com MarinaM

    ps dimenticavo … e vi assicuro che dietro alla trasmissione della Parodi c’è veramente un sacco, ma un sacco di lavoro.

    MarinaM

  • http://www.altezzareale.com MarinaM

    volevo commentare nel post precedente anzi no in quello ancora prima sull’annuncio della novità, ma non ho fatto in tempo e allora lo faccio qua – a parte che il radicchio lo trovo davvero buonissimo, sempre in ogni combinazione – vorrei spettare due lance:
    – a proposito della scelta di Sigrid di aderire ad un network non ci vedo niente di sconvolgente, tenere un blog decentemente costa tempo e anche denaro (ricerche, grafico, scrittura) e mi pare del tutto normale trovare un modo per finanziarlo e magari finanziare anche se stessi che di ‘sti tempi… sul dove, cioè Mondadori, vabbè chi è senza peccato scagli la prima pietra. ci sono fior di integerrimi che scrivono per Mondadori perché come noto “pecunia non olet”, sempre poi di ‘sti tempi… l’intromissione mi sembra poi davvero relativa. nel mondo dei blogger c’è chi non cede alle lusinghe, chi si, ma come si fa a condannare e a dare giudizi drastici. magari chi non cede ha altre fonti di reddito meno evidenti e può permettersi di restare integerrimo.
    dico questo con cognizione di causa avendo un blog e sinceramente se qualcuno – tranne Beretta quello delle pistole e qualsiasi produttore di pellice e affini – mi offrisse una sponsorizzazione compatibile direi “siiii, certo”. a quello che mi ha proposto di fare dei post sulle scarpe del loro sito di e-commerce con link al prodotto in cambio di un buono sconto ho detto “no grazie”.
    – seconda lancia, la Parodi è molto simpatica e anche questo lo dico con cognizione di causa perché sono stata ospite nella sua trasmissione e ho scoperto una persona carina, naturale, semplice e simpatica. frequentando il mondo dei giornalisti – come lei è – mi è capitato di incontrare gente che per molto bene se la tira da bbbestia, lei no, tutto il contrario. che ci facevo dalla Parodi visto che non mi occupo di food, semplice ho presentato il mio libro nella puntata dedicata ai menù blasonati.

    buona giornata
    MarinaM

  • http://amarantomelograno.blogspot.com agnese

    le quiche sono sempre una buona scelta, qualsiasi cose si decida di metterci dentro e in qualsiasi versione. Io ne faccio in quantità esagerata. Sono facili e veloci e di solito piacciono a tutti

  • http://salamanderskitchen.blogspot.com salamander

    Fantastica!

  • http://giochi-di-carta.blogspot.com/ silvia

    ma che bello venire qui, e imparare -anche oggi- qualcosa di nuovo!!
    io però non resisto ad accoppiare radicchio e scamorza! :-)

  • Gian dei Brughi

    ciao, scusa 5 gr di sale più o meno a quanti cucchiaini corrispondono?

  • Chiara

    niente musica oggi? :)

  • http://paprikapaprika.blogspot.com/ Paprika&Paprika

    Peccato che in famiglia piacciono solo a me le torte salate…mi toccherà fare una porzione mini..
    Ottima idea la cremina con i ceci.

  • http://ideeverdiincolori.blogspot.com/ kiakim

    Questa crema di ceci mi ispira assai, ma proprio tantissimo!!!

    E proverò a fare anche la tua pasta, sono ancora alla ricerca di quella giusta!!!!

  • http://www.lechicchedipaola.it/ paola

    Ottima!

  • cristina

    Questa quiche in versione light deve essere molto gustosa …da provare

  • titti

    provare per credere solo cipolla di tropea prebrasata con olio e filetti di acciuga in crosta asciutta

  • chiaravr

    bella!!!!!!!!la farò subito

  • http://momsinthecity.wordpress.com angela@momsinthecity

    bellissima idea Sigrid! la besciamella di ceci mi sembra un modo facile per far mangiare ai bambini un po’ di legumi! magari il radicchio non è il sapore giusto per dei piccoli, ma con qualche piccola variazione l’idea di base la adotterò di sicuro- Grazie mille!

  • Sele

    Da provare in mono porzione nel lunchbox. Grazie :)

  • http://lefrancbuveur.blogspot.com Enrico

    Molto gnummy!

  • Lu

    buongiorno!